Tag: orologio di lusso Attiva/disattiva nidificazione dei commenti | Scorciatoie da tastiera

  • admin 13:58 il 7 June 2018 Permalink |
    Etichette: , , , , orologio di lusso, ,   

    Due splendidi modelli nuovi di Parmigiani Fleurier 

    Parmigiani Fleurier ha conquistato la nostra attenzione completa con i suoi nuovi modelli. Entrambi vengono presentati con quadranti che riescono ad ottenere il massimo dal metodo “Galaxy” di Parmigiani e so una vera festa per lo sguardo. Siamo molto lieti di presentarvi il: Parmigiani Fleurier Tonda 1950 Galaxy Gold Bracelet e il Tonda Métropolitaine Selene.

    Iniziamo con la cosa più importante: con i quadranti. Parmigiani Fleurier li realizza con avventurina. Il materiale ottiene la sua caratteristica, struttura eterogenea impartita da minuscole inclusioni metalliche. Questa caratteristica speciale è stata sfruttata das produttore che utilizza l’avventurina blu scuro, le cui fini particelle di rame fanno brillare la superficie.

    Per nascondere il meno possibile il quadrante, nel modello Tonda Métropolitaine Selene, le lancette sono state tenute a scheletro. Le applicazioni sono state realizzate in oro bianco e sulle ore sei un piccolo secondo si staglia sullo sfondo blu notte; esso mostra anche la data (con il disco in corrispondenza dei colori!). Sulla lunetta, 72 diamanti sono stati incastonati a taglio brillante e forniscono uno scintillio extra. La cassa è stata realizzata in acciaio inossidabile, ha un diametro di 33,1 mm ed è impermeabile fino a 3 bar.

    La Tonda Métropolitaine Selene viene alimentata dal calibro PF310. Questo movimento gira un po’ più veloce a 4 Hz rispetto al  Tonda 1950 Galaxy e viene fornito con una riserva di carica di 50 ore.
    La Métropolitaine Selene si presenta con un bracciale in pelle di alligatore o in tessuto, in blu o indaco.

    In contrasto con la Métropolitaine Selene, le lancette a scheletro del Tonda 1950 Galaxy sono dotate di un rivestimento luminescente; le applicazioni sono state tenute – come anche la cassa – in oro rosa. Parmigiani Fleurier ha mantenuto il quadrante il più semplice possibile per dare alla superficie fantastica quanto più spazio possibile. Anche in questo orologio, la lunetta è dotata di diamanti (84 in totale), ha un diametro leggermente più grande di 39 mm ed è anche impermeabile fino a 3 bar.

    All’interno del tonda 1950 Galaxy funziona il calibro PF702, un movimento in-house con i ponti angolari e abbellimenti con il tipo di affilatura Côtes de Genève. Il movimento automatico può essere osservato attraverso il fondo in vetro zaffiro durante il lavoro; esso funziona su una frequenza di 3 Hz e fornisce una riserva di carica di circa 48 ore dopo la carica completa.
    Questo orologio è disponibile a partire da subito, come edizione speciale con il bracciale in oro massiccio.

     
  • admin 10:29 il 19 February 2018 Permalink |
    Etichette: , , , , , orologio di lusso, , rattrapante   

    Complesso al massimo: il nuovo cronografo di A. Lange & Söhne 

    A. Lange & Söhne hanno ancora una volta superato se stessi con la loro ultima creazione: con il Triple Split la sorpresa non sarà meno che enorme. Con ciò, il produttore ha superato il cronografo più complicato, che in precedenza era sul mercato – il Double-Split di produzione in-house!.
    Il Triple Split è il primo cronografo meccanico a punta, che consente di misurare più orari diversi con misurazioni comparative; un puntatore slave aggiuntivo sui totalizzatori dei minuti e delle ore consente di fermare i tempi intermedi e di riferimento per un massimo di dodici ore.
    Anche il predecessore ha portato il mondo degli orologi a vere e proprie tempeste di entusiasmo – e non solo per le funzioni fornite, ma soprattutto per il suo movimento spettacolare e bellissimo. Il Triple Split di A. Lange &  Söhne non è di meno. Non è quasi possibile di renderlo più impressionante.

    E sì, siamo più che consapevoli che l’iPhone può fare lo stesso in tutte le nostre tasche. Ma come tutti gli appassionati di orologi e conoscitori sanno che quel dato di fatto non è tutto. Ciò che conta è il riconoscimento e l’apprezzamento delle sviluppo e l’implementazione tecnica straordinaria – e il tutto confezionato in una bellezza così straordinaria.

    Dunque, cos’è esattamente il Triple Split? In parole povere (a parte il fatto che non c’è niente di facile, ma veramente niente), A. Lange & Söhne hanno preso il Double Split e hanno aggiunto altri due contatori delle ore, e così è nato il Triple Split.
    Il Double Split ha permesso di misurare l’orario per una durata fino a 30 minuti – giocando in un campionato completamente diverso rispetto a qualsiasi altro cronografo. Il Triple Split estende ora il campo di misura rattrapante a 24 volte, misurando tempi di aggiunta e di confronto fino a 12 ore. Con questo orologio è facilmente possibile misurare i tempi di due avversari ad esempio: confrontare le garde di Formula 1. È anche possibile registrare i tempi iniziali di eventi successivi e sommare i tempi di eventi di più ore. Durante una misurazione del tempo di aggiunta, è possibile misurare nuovamente un numero qualsiasi di tempi intermedi.

    In modalità di attesa, le rispettive coppie di lancette – lancetta dei secondi centrale, lancetta dei minuti e delle ore – sono sovrapposte. non appena viene avviata la misurazione del tempo, esse iniziano insieme fino a quando non vengono scollegate premendo il pulsante rattrapante. Le tre lancette in acciaio azzurrato si fermano e indicano il tempo intermedio, mentre la lancetta dei secondi, la lancetta dei minuti e delle ore continuano a funzionare e a misurare il tempo totale. Con una seconda attivazione del pulsante rattrapante, le tre lancette ferme riprendono quelle in movimento e continuano la misurazione dell’orario sincronicamente.

    L’orologio è inoltre dotato di una funzione flyback, che – come può essere diverso – funziona su tutte e tre le coppie di lancette. Con ciò questo cronografo può essere impostato su zero mentre il tempo viene misurato premendo il pulsante inferiore del cronografo, e in seguito si lascia attivare immediatamente. Un indicatore di riserva di carica tipica di Lange con il segno UP/DOWN informa quanto tempo della riserva di carica massima di 55 ore è ancora disponibile.

    Il quadrante in argento massiccio grigio chiaro si armonizza bene con la cassa di 43,2 millimetri realizzata in oro bianco. Le tre lancette rattrapanti in acciaio azzurrato contrastano chiaramente con le lancette rodiate del cronografo. Le lancette dell’indicatore dell’orario e gli indici a bastoncini applicati sono in oro rodiato. Le lancette delle ore e dei minuti sono ovviamente lucenti nel buio.

    Questa meraviglia della tecnologia, che A. Lange & Söhne ha installato nel Triple Split, è un movimento completamente sviluppato nuovo, che differisce dal Double Split in punti essenziali dal calibro L001.1. L’indicatore della riserva di carica è stato spostato verso il basso per creare un’area più ampia per il contatore dell’orario rattrapante nella parte superiore del quadrante. Il risultato più notevole: tutte le componenti aggiuntive sono state integrate nel movimento in modo che non è stato necessario ingrandire la cassa rispetto al Double Split. Lo sviluppo di un meccanismo triplo rattrapante, che controlla tre paia di lancette sia in modo sincrono che indipendente, ha presentato ai progettisti di A. Lange & Söhne enormi sfide tecniche. Già un semplice meccanismo rattrapante ha due lancette fissate su due meccanismi che interagiscono; nel caso del meccanismo triplo rattrapante, questa disposizione è presente tre volte.
    A. Lange & Söhne ha fatto in modo che né la misurazione dei tempi intermedi né lo spostamento in avanti del contatore dei minuti influenzino la stabilità. La riduzione dell’ampiezza è impedita dal meccanismo isolatore appositamente sviluppato.

    Tale movimento, chiaramente deve essere messo in luce. Soprattutto perché A. Lange & Söhne non si sono lasciati prendere l’occasione di decorarlo appropriatamente.

    Il Triple Split di A. Lange & Söhne è limitato a 100 pezzi.

     
  • admin 13:46 il 21 November 2017 Permalink |
    Etichette: , , , , orologio di lusso,   

    Jaeger-LeCoultre presenta una nuova edizione limitata 

    In occasione del 74 ° Festival Internazionale del Cinema di Venezia, Jaeger-LeCoultre ha deciso di creare una nuova serie esclusiva ed artistica di modelli Rendez-Vous. Da oltre 12 anni il produttore di orologi è stato partner di La Mostra e dal suo lancio nel 2012, la collezione Rendez-Vous è stata strettamente legata al mondo del cinema. Anche quest’anno l’atmosfera romantica della Serenissima è il luogo ideale per le ultime creazioni di questi modelli per signore. Il Rendez-Vous Sonatina Grande, l’ultima aggiunta alla Métiers Rares, si presenta in tre diverse edizioni, e ciascuna esprime una fase dell’innamoramento: il romanticismo, la seduzione, l’amore.
    Per queste tre edizioni limitate, la manifattura ha unito tutto il suo know-how, lasciando sia agli orologiai che agli artigiani dei Métiers Rares mano libera. Le creazioni uniscono tre diverse aree artigianali: la guilloche, la pittura madreperla e l’incastonatura delle pietre preziose.

    Il quadrante è costituito su tutta la superficie di madreperla con guilloche a mano. È coperto con uno strato di colore leggermente tinto. Su questo sfondo viene creata la pittura in miniatura, applicata a mano. Gli elementi individuali sono rivestiti con uno strato di vernice trasparente per aumentare l’effetto di profondità.
    Come già accennato, ciascuno dei tre modelli simboleggia una fase d’amore. La “Séduction” rappresenta il processo dell’incontro e mostra due rondini su un campo di lavanda. Il “Romance” presenta un pescatore in un abito di piuma blu e arancione che si siede su un ramo di un ciliegio ricoperto di fiori. Sul “Amour” infine volano due gazze su un campo die peonie. Questi fiori sono considerati come un segno di felicità e un buon matrimonio.

    Ogni creazione inoltre è dotata di pietre preziose. La lunetta è impostata con diamanti in taglio brillante. Essi dovrebbero sottolineare il design armonico del quadrante. Sulla cima dell’anello sopra le figure caratteristiche della collezione Rendez-Vous è stata posizionata una linea infinita di pietre preziose che si abbinano a quelle che circondano la pittura del quadrante centrale. Anche i lati della cassa dotati di diamanti.

    Il Rendez-Vous Sonatina Large in oro rosso è dotato di varie complicazioni. Una lancetta a forma di stella, che può essere regolata con la corona sulle ore 2, annuncia l’orario del prossimo appuntamento. Questo modello viene perfezionato da un display giorno/notte. Incastonati in un’apertura del quadrante sulle ore 6, che assume la forma di fiori dipinti sul quadrante, la luna e il sole simboleggiano l’ora corrente.
    Questo orologio viene alimentato dal calibro meccanico Jaeger-LeCoultre 735 con carica automatica. Esso lavora con 28.800 mezze oscillazioni all’ora e fornisce una riserva di carica di circa 40 ore. La cassa in oro rosso ha un diametro di 38,5 mm, è resistente all’acqua fino a 5 bar e viene completata da un bracciale in pelle di alligatore.

    Ognuno di questi modelli sarà disponibile soltanto otto volte.

     
  • admin 10:34 il 21 November 2017 Permalink |
    Etichette: , , , grandi complicazioni, , , orologio di lusso,   

    A. Lange & Söhne 1815 Rattrapante Calendario Perpetuo artigianale 

    Con un’edizione esclusiva di manifattura artigianale, A. Lange & Söhne mostra ancora una volta come la virtuosità artigianale si trasforma in arte.
    Quando A. Lange & Söhne nel 2013 ha presentato il Rattrapante Calendario Perpetuo 1815 per la prima volta, la risposta alla combinazione di complicazioni classiche, tecnicamente ed esteticamente equilibrate è stata entusiastica. Di conseguenza, l’orologio ha ritirato il Grand Prix d’Horlogerie di Genève nella categoria “Grandi complicazioni” e ha inoltre ricevuto il premio del pubblico.
    Questo orologio costituisce la base per il Rattrapante Calendario Perpetuo 1815 artigianale. È la sesta volta che A. Lange & Söhne assegna questa aggiunta di nome, che rappresenta la raffinatezza artistica dell’orologio, del quadrante e della cassa. Gli specialisti per la finitura, incisori e smaltatori hanno affrontato la sfida di elevare la decorazione molto impegnativa al livello successivo con tecniche rare, parzialmente rinnovate e idee innovative.

    A. Lange & Söhne ha inserito nel 1815 Rattrapante Calendario perpetuo artigianale per la prima volta lo smalto e l’incisione sul quadrante. L’oro bianco solido costituisce le base del sottofondo dello smalto blu, sulla quale si nota il rilievo delle stelle incise. Esse formano un’estensione visiva della funzione della fase lunare. I numeri arabi si chiudono a filo con lo smalto e si armonizzano con le lancette rodiate placcate in oro per i display dell’orario e del calendario nonché la visualizzazione della riserva di carica. Il colore dello smalto viene ripreso dal disco della luna e dalla lancetta per i minuti in acciaio azzurrato. I quattro quadranti ausiliari individuali in oro bianco color argento sono stati inseriti in un contrasto incantevole. Le lancette del cronografo in acciaio dorato, offrono con il loro carattere distintivo un accento particolare per garantire una migliore distinzione. Il quadrante è circondato da un anello di pelle di capriolo con la minuteria tradizionale ferroviarie.

    Il cronografo a manovella permette di misurare gli orari intermedi e gli orari successivi. Esso viene controllato da due ruote a colonna – una per il cronografo e uno per il meccanismo rattrapante. Quest’ultimo viene attivato tramite un grilletto posizionato sulle ore 10. Il meccanismo del calendario perpetuo riflette esattamente tutte le diverse lunghezze dei mesi del’anno, compresi tutti gli anni bisestili fino all’anno 2100. Sotto il piccolo secondo posizionato sulle ore 6, funziona la fase lunare che si calcola esattamente a 122,6 anni. Un indicatore di riserva di carica ricorda di caricare l’orologio in tempo.

    Sul retro ribaltabile tergale sopra il fondo in vetro zaffiro del Calendario Perpetuo 1815 Rattrapante artigianale ritorna il tema della luna. Là troviamo con un’incisione tipo tremblage in rilievo la dea Luna con i suoi attributi caratteristici: un velo sventolato, un diadema a forma di luna crescente, e una torcia con cui essa illumina la notte. Il Medallion è circondato da stelle e nuvole rilevate con emaille blu.

    I requisiti tecnici della multi-complicazione si riflettono nelle decorazioni del movimento. Il ponte in argento nuovo è stato rivestito con una superficie a grana fine; I rilievi e le incisioni tremblage sul rattrapante e ponte del bilanciere. Il ponte di leva e il cronografo riprendono il motivo a stella del quadrante. La finitura rimanente del calibro di manifattura L101.1 con 631 pezzi è anch’esso conforme agli alti standard noti a A. Lange & Söhne. Il calibro a carica manuale ha una riserva di carica di massimo di 42 ore.

    Al 1815 Rattrapante Calendario perpetuo artigianale è stata apposta un’incisione di edizione limitata. Esso è disponibile con la cassa in oro bianco di 41,9 mm con il cinturino in pelle di alligatore. A. Lange & Söhne offre questo orologio soltanto in 20 esemplari.

     
  • admin 09:15 il 15 May 2017 Permalink |
    Etichette: , , , , , orologio di lusso, ,   

    Jaquet Droz presenta una nuova variante del Petite Heure Minute 

    Maestosi, spettacolari, pieni di simbolismo: leone, flamingo e koi sono venuti dall’Africa, Caraibi e dall’Asia per essere immortalati come ospiti d’onore da Jaquet Droz in tre orologi.
    Tre orologi, dove l’arte fine e forti contrasti in stanno in primo piano, arricchiscono la linea Petite Heure Minute di Jaquet Droz e vi invitano a vagare in paesi lontani.

    Queste nuove varianti del Petite Heure Minute, in cui la pittura in miniatura è combinata con l’email Grand-Feu hanno visto la prima luce del giorno a La Chaux-de-Fonds. Pierre Jaquet-Droz, un uomo del secolo degli illuministi, amava viaggiare. Il suo atteggiamento d’avanguardia e la sua curiosità risuonano in questi tre orologi nel segno della modernità e creatività – una formula unica che costituisce l’anima di Jaquet Droz per quasi 300 anni.

    Gli orologi Petite Heure Minute sono un gioco di contrasti. Tecniche del passato sono state conservate da un lato e dall’altro sono state aggiunte innovazioni estetiche, in modo che si possa formare una connessione tra passato e presente.
    Lo smalto Gran-Feu è stato lavorato su tutti i quadranti nella versioni nero profondo che mette il fascino della pittura in miniatura al centro dell’attenzione. Attraverso lo smalto nero, vengono messi in risalto le pennellate colorate e donano alla pittura una profondità impressionante.

    Il leone, che simboleggia il re degli animali, e che da tempo immemorabile è il simbolo dei ricchi e dei potenti, è stato visualizzato nei colori marrone, nero e rosso. I colori vengono ulteriormente esaltati dalla cassa in oro rosa di 43 mm. Il flamingo non ha soltanto ricevuto un vestito formidabile di piume, anche la sua cassa di 39 mm viene arricchita di 248 diamanti in taglio brillante. I koi sono stati sistemati in una cassa di 43 mm in oro rosso.

    In tutti i modelli della serie Petite Heure Minute lavora un movimento meccanico a carica automatica. Esso fornisce una riserva di carica di 68 ore e carica completa e presenta questi orologi splendidi verso l’esterno con i corrispondenti valori interni.
    Questi orologi sono limitati nel loro numero; di ciascuna variante saranno disponibili soltanto 28 copie.

     
  • admin 12:18 il 1 December 2016 Permalink |
    Etichette: , , , , orologio di lusso, , ,   

    Meccanica con prospettiva: UTTE Skeleton della Arnold & Son 

    La ditta Arnold & Son ha presentato al mercato un nuovo orologio tourbillon, che mostra tutta l’arte della meccanica. Il modello UTTE Skeleton fa parte della collezione di strumenti di Arnold & Son ed è attualmente considerato l’orologio tourbillon scheletrato più piatto presente sul mercato.
    Già la costruzione isolata di un orologio piatto scheletrato e un tourbillon presenta una sfida per la manifattura orologiera – la combinazione di entrambi richiede un’ingegneria attenta e un alto grado di competenza orologiera.

    arnoldson_utte_skeleton_2

    Per garantire la migliore leggibilità possibile, Arnold & Son ha ridotto il quadrante rodiato all’essenziale. I vari elementi sono disposti in forma di un grande otto; nella metà superiore del quadrante è disposto un quadrante ausiliare in vetro zaffiro, che è provvisto di numeri bianchi sul display con le ore e i minuti. La segnalazione delle ore viene eseguita da lancette d’oro con le punte verniciate in bianco. La metà inferiore del quadrante viene occupata dal grande tourbillon.

    arnoldson_utte_skeleton_1

    Nonostante il tourbillon, l’orologio arriva ad un’altezza totale di soli 8,34 millimetri e quindi la stessa altezza della versione UTTE non scheletrato. La cassa dell’UTTE Skeleton si assottiglia dall’alto verso il basso e nella posizione più ampia si colloca il vetro zaffiro particolarmente grande. Dato che la parte inferiore è più stretta, l’orologio si adatta perfettamente al polso, con un cinturino in pelle di coccodrillo.
    Per rendere possibile la massima trasparenza nella meccanica del movimento, anche il fondo è tenuto in vetro zaffiro.

    arnoldson_utte_skeleton_3

    L’orologio Arnold & Son UTTE Skeleton è alimentato movimento A&S8220, un movimento meccanico ultra piatto a carica manuale, che lavora con 21.600 alternanze all’ora. Il calibro di manifattura è stato riprogettato, e fornisce un minuto tourbillon volante e una riserva di carica di almeno 90 ore dovuto all’inserimento di due bariletti differenti. Il movimento è riccamente decorato, con i bordi smussati e lucidati. Anch’esso è generosamente scheletrato per rendere visibile la bellezza e la complessità del meccanismo.

    Il modelle UTTE Skeleton della Arnold & Son è stato prodotto in un’edizione limitata complessiva di sole 50 copie. Il prezzo di quest’orologio si muove intorno ai 79.900€.

     
  • admin 13:13 il 27 September 2016 Permalink |
    Etichette: , , , orologio di lusso, ,   

    Il Patek Philippe Chronograph 5170R ora è disponibile anche in oro rosa 

    5170r_001Patek Philippe prendono i loro cronografi sul serio, e si vede. Dalle versioni più semplici a quelle più complesse con grandi complicazioni, come un calendario perpetuo. Ogni cronografo della Patek Philippe è un must-have.
    Con il cronografo attuale, che ha introdotto quest’anno alla Baselworld il produttore svizzero di orologi, Patek Philippe si è orientato agli elementi di base. I quadranti sono chiari e mostrano un tocco di stile retrò.

    Da 6 anni – a partire dal 2010 – Patek Philippe ha rivisto il suo cronografo “semplice” e non ha lasciato nulla come era. I design, le dimensioni, i movimenti – tutto è nuovo. Nel cronografo 5170 è stato presentato per la prima volta il calibro in-house CH 29-535, un movimento automatico a carica manuale. Inoltre, Patek Philippe ha ridotto il diametro degli originali da 42 mm a 39,4 mm.
    L’anno scorso ci sono stati di nuovo cambiamenti fondamentali che questa volta riguardavano in particolare il design del quadrante. I cambiamenti hanno reso più semplice e più facile la leggibilità, anche rinunciando alla scala di misura.

    Il più grande cambiamento nel nuovo 5170R è principalmente il materiale della cassa – essa è disponibile adesso in oro rosa. Rispondente a ciò, i numeri e tutti i puntatori sono dello stesso materiale. Si distinguono meravigliosamente dallo sfondo scuro del quadrante. Però anche la versione con il quadrante in argento è attraente con una buona leggibilità.
    5170r_010Sulle ore tre dell’orologio è stato apposto il contatore dei 30 minuti, sulle ore 9:00 i piccoli secondi. Per distinguere le complicazioni del cronografo dalle funzioni, Patek Philippe ha scelto una soluzione con molto stile: le lancette dei secondi e la lancetta dei trenta minuti sono opache, mentre le lancette delle ore dei minuti e dei secondi sono lucidate.

    Il nuovi cronografi con le loro casse in oro rosa si presentano in maniera molto elegante mantenendo un aspetto un po’ più distinto rispetto agli altri modelli della stessa serie. Anche il diametro ridotto della cassa risalta in modo positivo e rende questi cronografi, dei tipici “Dress-Watch”.

    I modelli 5170R sono alimentati dal calibro CH 29-535, un movimento automatico tradizionale a carica manuale. Il movimento opera ad una frequenza di 4 Hz ed ha una riserva di carica di carica 65 ore. Esso è visibile con tutti i suoi raffinamenti attraverso il fondo in vetro zaffiro.
    I cinturini in pelle di alligatore completano i cronografi.

     
  • admin 12:02 il 12 September 2016 Permalink |
    Etichette: , , , orologio di lusso, ,   

    Il Vacheron Constantin Quai de l’île in acciaio inox 

    l_4500s-000a-b196-sdt-tr-1109825Nel 2008, Vacheron Constantin ha lanciato sul mercato la sua collezione Quai de l’île. Ora il produttore di orologi ha introdotto un nuovo membro della famiglia, un Quai de l’île in acciaio inox. Vacheron Constantin fornisce anche con quest’orologio una dimostrazione di abbinamento tra il design contemporaneo e la tradizione dell’orologeria. L’orologio convince con il suo design moderno e distintivo, così  come con la sua vita interiore, che è stata certificata con il sigillo di Ginevra.

    Il Quai de l’île è dotato di una cassa robusta in acciaio inossidabile con delle strutture ulteriormente enfatizzate attraverso la combinazione di superfici lucide e spazzolate. La cassa ha un diametro di 41 millimetri e riunisce in sé tre diversi varianti tipiche di Vacheron Constantin: una lunetta rotonda, una cassa a forma di cuscino e un cerchio bombato sulla cassa. Questo design armonioso conferisce all’orologio un’estetica unica. Il fondo della cassa è trasparente e permette uno sguardo all’interno del movimento.

    l_4500s-000a-b196-sdt-tr-1109825Il Quai de l’île ha in equipaggio il nuovo calibro di manifattura 5100i. Il movimento a carica automatica è assemblato con 172 componenti. Chiaramente Vacheron Constantin ha progettato, sviluppato e prodotto quest’orologio completamente in-house. Il movimento dispone di lancette per le ore e per i minuti, così come di una lancetta centrale per i seconde  e del datario. Con 28.800 battiti a alternanza all’ora dispone anche di un doppio bariletto che rende possibile una riserva di carica di 60 ore.

    Il quadrante del Quai de l’île è caratterizzato soprattutto dalle attestazioni su più livelli. Esso è disponibile in due versioni diverse: in argento o in nero. Il display è composto di tre elementi diversi con la visualizzazione ad effetto di profondità e garantisce un’eccellente leggibilità grazie agli indici bianchi e alla luminescenza dei numeri e degli indici arabi. La finestra per la data convenzionale viene sostituita da un display a due livelli. Qui sono posti su una lastra di vetro trasparente i giorni del mese, con una lancetta che indica un particolare giorno.

    Il nuovo modello Quai de l’île in acciaio inox è impermeabile fino a una profondità di 30 metri e sarà consegnato con due cinturini a scelta: uno in pelle di alligatore marrone oppure in caucciù nero.

     
  • admin 07:53 il 8 September 2016 Permalink |
    Etichette: , , , , , , orologio di lusso,   

    Collezione da donna: Omega Seamaster Aqua Terra 

    1600x900_large_slideshow_ambiance1

    Gli orologi da donna sono purtroppo sempre più frequentemente belli. Vengono prodotti con diamanti e  raramente vengono costruite  grandi complicazioni nei loro modelli, cosi le donne vengono soddisfatte con il loro tanto desiderato movimento di quarzo.
    Per fortuna da alcuni anni le ditte producono orologi femminili di prima classe e che presentano quindi un’alta qualità e l’Omega Seamaster Aqua Terra 150M è un bell’esempio di ciò.

    1600x900_large_slideshow02Questa collezione per donne di Omega contiene il primo modello meccanico con il calibro Omega Co-Axial 8520/8521. Gli orologi appartengono per prima cosa alla marca. Nel 2014 vennero avviati dal calibro moderno  e antimagnetico chiamato Omega Master Co-Axial.

    I calibri Co-Axial sono composti da parti antimagnetiche  proprio per fare fronte ai campi magnetici e resistono fino a 15.000 gauss. I modelli  Seamaster Aqua Terra 150M  hanno un diametro di 38,5 mm e vengono avviati dal calibro 8500/8501  , mentre i modelli più piccoli hanno un diametro di 34 mm e sono avviati dal calibro 8520/85021.

    Le casse del Seamaster Aqua Terra 150M sono prodotte con oro rosso, giallo o acciaio temperato. Vicino ai modelli a tinta unita sono anche presenti alcuni bi-colore, che ora vanno anche molto di moda, ad esempio acciaio temperato con il rosso o il giallo dorato.
    Gli orologi da polso  presentano dei diamanti guarniti con lunette e vengono completati attraverso un cinturino in metallo o in pelle bianco o grigio, con un effetto madreperla in abbinamento al quadrante.

    1600x900_large_vuec

    Ogni orologio da polso di questa collezione  presenta un quadrante  di color madreperla e  a seconda della dimensione del modello sul quadrante sono presenti 11 o 12  diamanti che fungono da indici. I quadranti presentano un piccolo indicatore della data sulle ore 6 e sono adornati con le lancette indicanti le ore, i minuti e i secondi.

    Tutti e 14 i modelli Seamaster di questa linea sono impermeabili fino a 15 bar.
    Questi orologi sono un bell’esempio di eleganza, bellezza e qualità. Mostrano inoltre come anche un orologio da donna possa essere tecnicamente di prima classe.

     
  • admin 11:57 il 16 August 2016 Permalink |
    Etichette: diamani, , , orologio di lusso, ,   

    SIHH 2016: Piaget presenta l’Altipiano 900D Haute Joaillerie 

    piaget-altiplano

    I fans degli orologi con i diamanti saranno contenti: con il SIHH 2016, che ebbe luogo a Ginevra in gennaio Piaget, da tempo conosciuto per i suoi orologi ultrasottili, presentò il più sottile orologio Haute Joaillerie del mondo: l’Altipiano 38 mm 900D.

    La cassa misura solo 5.6 mm in altezza. Si basa sul modello presentato del 2014, l’Altipiano 38 mm 900P, dove il movimento dell’orologio e la cassa si sono fuse tra di loro, per raggiungere una superficie estrema dell’orologio. Questo predecessore misura comprensibilmente 3,65 mm in altezza. La base della cassa serve per il  calibro.piaget_altiplano_38mm_900d_coverCon l’Altipiano 38 mm 900D Piaget prosegue ancora, presenta una versione di Haute Joaillerie con diamanti – in totale ci sono 5.77 carati. I quadranti e le lunette sono inseriti come diamanti. Il quadrante e il movimento presentano inoltre dei brillanti.
    I brillanti sono di diversa dimensione e posti strettamente vicini che non è possibile vedere il quadrante di colore oro bianco.
    Sono necessari quattro giorni per realizzare i diamanti dell´orologio da polso, le viti e i brillanti. Altro è in realtà impossibile, perché una grande parte del quadrante è riservata per il movimento nei modelli “Altipiano”. Questo è eccezione per il quadrante sulle ore 10/11.
    Da non dimenticare sono i diamanti sui lati dell’orologio e sulla base, gli amanti dei diamanti e dei brillanti ne andranno sicuramente matti.b45afc1053283a4dd81c64ac6618277b6aa49493e971c9f90bd67525343f0ff4_medium-500x384L’Haute Joaillerie viene avviato da un movimento meccanico, composto da 145 parti. Lavora con una frequenza di 3 Hz e mette a disposizione una riserva di carico di 48 ore. Le ore e i minuti vengono mostrati comprensibilmente.
    Le lancette nere spiccano dal quadrante, inoltre è garantita una prontezza buona.Il Piaget Altipiano 38 mm 900D è il sogno di ogni fan degli orologi da polso con i diamanti. Haute Joaillerie non ha mai visto nulla di meglio. 2 mm extra in confronto all’Altipiano 900P. Come si può notare dalla foto, l’orologio non è più sottile rispetto al cinturino che fa da accessorio.
    Per fortuna possiamo riferirvi che questo modello NON è in edizione limitata! Il costo di questo modello si aggira intorno ai $165.000. 

     
c
scrivi un nuovo post
j
post successivo/commento successivo
k
post precedente/commento precedente
r
Risposta
e
Modifica
o
mostra/nascondi commenti
t
torna a inizio pagina
l
vai all'accesso
h
mostra/nascondi aiuto
shift + esc
Cancella