Tag: oro rosso Attiva/disattiva nidificazione dei commenti | Scorciatoie da tastiera

  • admin 13:39 il 26 July 2018 Permalink |
    Etichette: Mido, , oro rosso, ,   

    Nuovi arrivi alla collezione Mido Ocean Star 

    La collezione Ocean Star die Mido si arricchisce di due novità di design nautico. Gli orologi sportivi ed eleganti hanno ciascuno il proprio carattere unico. Gli orologi sono impermeabili fino ad una pressione di 20 bar e un compagno perfetto per tutti coloro che si dedicano agli sport acquatici.

    La nuova Ocean Star è disponibile in due diverse versioni. A prima vista possono essere di natura diversa, ma non è proprio così. Il primo modello presenta uno splendido quadrante verde granulare e il suo aspetto vintage ricorda la sabbia e il verde in riva al mare. Anche questo è ispirato al mondo marittimo.

    Il quadrante di entrambi i modelli Ocean Star è circondato da una robusta cassa di 42,5 mm di diametro in acciaio inossidabile satinato e lucidato con rivestimento PVD oro rosa. Il tutto è accentuato da una lunetta girevole unidirezionale in alluminio lucidato – verde o grigio a seconda dei modelli – con un punto Super LumiNova bianco a ore 12. Grazie al vetro zaffiro antiriflesso su entrambi i lati, l’orologio è facile da leggere. Ciò è garantito anche dal generoso rivestimento bianco Super-LumiNova sugli indici e sulle cifre. Le lancette scheletrate delle ore e dei minuti con rivestimento PVD oro rosa sono satinate e lucidate. La punta arancione Super-LumiNova della lancetta dei secondi indica l’identità visiva di Mido. Una finestrella posta a ore 3 indica il giorno della settimana e la data.

    Gli orologi sono impermeabili fino ad una pressione di 20 bar e il calibro 80 lavora all’interno. Il movimento cronometrico automatico di ultima generazione garantisce una riserva di carica fino a 80 ore. Il fondello della cassa è caratterizzato da una stella marina in rilievo lucidata, simbolo della collezione Ocean Star.

    I bracciali continuano i colori del quadrante. La Ocean Star verde è realizzata in pelle e assume nel tempo una bella patina; la Ocean Star blu è realizzata in tessuto e la sua texture ricorda le corde delle navi.

     
  • admin 12:25 il 19 February 2018 Permalink |
    Etichette: , , , , oro rosso, , , , ,   

    Audemars Piguet: 25 anni del Royal Oak Offshore Tourbillon Chronograph 

    Venticinque anni fa, Audemars Piguet ha presentato per la prima volta il suo Royal Oak Offshore nel mondo degli orologi. Da allora, il produttore ha presentato più  di 120 numeri di riferimento di questo modello di 42 mm con vari materiali, come ad esempio in acciaio inossidabile, titanio, oro e platino. E ora, come anteprima della SIHH 2018, Audemars Piguet presenta un nuovissimo cronografo Royal Oak Offshore Tourbillon con un design completamente nuovo del quadrante in due versioni differenti.
    entrambi i modelli sono ispirati al cronografo precedente Royal Oak Offshore Tourbillon, ma hanno un movimento completamente rielaborato e disegnato esclusivamente per celebrare il 25° anniversario della collezione.

    Il nuovo cronografo di Audemars Piguet, Royal Oak Offshore Tourbillon Chronograph si presenta con un quadrante nuovo e un design completamente rielaborato. La lunetta è più stretta e di conseguenza il quadrante è più grande. Tuttavia, il design caratteristico rimane riconoscibile, la lunetta come in precedenza, ottagonale rispetto alla cassa straordinariamente angolare. Chiaramente non è possibile non vedere le immancabili viti esagonali.
    Il quadrante rivela il movimento sottostante e il Tourbillon in posizione prominente sulle ore nove. Sulle ore tre è stato posizionato il contatore dei 30 minuti del cronografo. Audemars Piguet ha tenuto i ponti scheletrati. Essi si estendono dalle viti verso l’interno sul quadrante. Hanno una forma insolita e offrono al quadrante del nuovo Royal Oak un volto completamente nuovo e senza precedenti. Al di sopra del movimento, ruotano le lancette delle ore, dei minuti e dei secondi; le prime due sono a scheletrato e dotate di un rivestimento di Super-LumiNova.

    All’interno di questo cronografo opera il movimento con il calibro 2947. Il movimento meccanico funziona a una frequenza di 3 Hz o 21.600 alternanze all’ora e mette a disposizione una riserva di carica di almeno 173 ore (oltre sette giorni).
    Così come nei modelle precedenti, si ha mantenuto la combinazione dei materiali utilizzati per i Royal Oak Offshore. Anche qui la corona e i pulsanti sono stati costruiti in ceramica anziché in metallo e gomma.
    La cassa ha un diametro di 45 millimetri ed è impermeabile fino a 100 metri.

    La nuova serie speciale è disponibile in acciaio inossidabile oppure in oro rossa; entrambe le varianti sono limitate a 50 pezzi per ognuna; un prezzo non è ancora stato annunciato da Audemars Piguet.
    Entrambi i cronografi Royal Oak Offshore Tourbillon sono dotati di un cinturino in caucciù nero.

     
  • admin 09:43 il 5 February 2018 Permalink |
    Etichette: , , , , , oro rosso, , , ,   

    Vacheron Constantin pensa già a Natale 

    Abbiamo ancora un po’ di tempo fino a Natale, ma i produttori di orologi già iniziando a ricordarci che quest’anno, fino ad allora il tempo passerà molto più veloce di quanto crediamo. E che forse son sarebbe una cattiva idea di pensare molto lentamente ai regali. Vacheron Constantin ha inserito nella sua collezione di Natale tre modelli. Un Overseas Chronograph, un modello tradizionale con la fase lunare e riserva di carica e il Patrimony con la fase lunare e il datario retrogrado.

    Overseas Chronograph

    La cassa in acciaio inossidabile dell’Overseas Chronograph ha un diametro di 42,5 mm, è resistente all’acqua fino a 15 bar ed è incorniciata da un quadrante argentato con ambiente invernale e affilatura a sole. Tre quadranti ausiliari dominano il quadrante. Sulle ore nove c’è un piccolo secondo sulle ore tre il contatore dei 30 minuti e sulle ore sei il contatore delle 12 ore. Il tutto è protetto da un vetro zaffiro.
    L’orologio viene alimentato dal movimento di calibro 5200, un movimento meccanico con carica automatica. Funziona su una frequenza di 4 Hz e fornisce una riserva di carica di circa 52 ore. Attraverso il fondo di vetro zaffiro, è visibile il movimento d’oro.
    Il sistema di sostituzione dei cinturini di questo orologio consente di passare facilmente da  un cinturino in acciaio a un cinturino in pelle o in gomma con pochi clic. Tutti e tre i braccialetti sono inclusi.

    Fase lunare tradizionale e riserva di carica modello piccolo

    Un’atmosfera più invernale che in questo modello non è quasi più possibile. La cassa è tenuta in oro bianco, il quadrante in madreperla e 81 diamanti ornano la lunetta, le anse e la corona si uniscono per creare un’estetica particolarmente piacevole. La fase lunare tradizionale e la riserva di carica sono l’interpretazione moderata di una grande complicazione.
    La fase lunare è stata posizionata sulle ore nove, sulle undici Vacheron Constantin ha piazzato l’indicatore della riserva di carica.
    La cassa ha un diametro di appena 36 mm, ciò lo rende ideale per il polso femminile. Al suo interno funziona il calibro 1410 AS, un movimento meccanico a carica manuale. Una correzione della fase lunare è richiesta solo una volta ogni 122 anni.

    Patrimony con fase lunare e data retrograda

    Questo orologio congiunge delle linee chiare che conferiscono al modello un’eleganza e un’autenticità senza tempo. La cassa è stata costruita in oro rosa, ha un diametro di 27,2 mm ed è impermeabile fino a 3 bar. Il quadrante rappresenta il ciclo e L’età lunare su uno sfondo stellato. Nella parte superiore del quadrante è stato posizionato un datario retrogrado.
    All’interno di questo orologio funziona un calibro di manifattura il 2460PDL. Il meccanismo a carica automatica funziona su una frequenza di 4 Hz e fornisce una riserva di carica di circa 40 ore.

     
  • admin 12:49 il 23 August 2017 Permalink |
    Etichette: , , , oro rosso, , , ,   

    Il Piaget Altiplano celebra il suo 60esimo anniversario 

    Nel 1957, Piaget ha rivoluzionato il mondo degli orologi con l’introduzione di un orologi nuovo ultra-sottile e ha creato con ciò il codice di una nuova eleganza. L’Altiplano è diventato un orologio leggendario e per festeggiare il suo 60esimo anniversario, Piaget dedica tutto il 2017 a questo modello. Si celebra con una Limited Edition, con il primo Altiplano Tourbillon, con colori splendidi e con diamanti.

    Quando nel 1957 è stato introdotto il calibro meccanico ultra-sottile 9P, esso ha colpito come una bomba. Con un’altezza di soli 2 millimetri, il movimento non solo aveva un profilo non conosciuto prima; ma allo stesso tempo esso era affidabile e estremamente efficiente. Ciò ha comportato un quadrante più ampio con la larghezza di 20,9 millimetri di diametro e ha portato una nuova estetica nel mondo degli orologi. Tre anni dopo, Piaget ha introdotto poi il calibro 12P, anch’esso un movimento ultrasottile, ma con la ricarica automatica. Questo movimento aveva soltanto di 2,3 millimetri di spessore, marginalmente di più del 9P. Con ciò Piaget era diventato definitivamente lo specialista per i movimenti ultrasottili.
    Questi due movimenti hanno permesso a Piaget di concentrarsi principalmente sugli orologi ultra-sottili, di sviluppare un linguaggio di design unico e di trovare in ciò il suo stile.

    L’Altiplano ultrasottile conquista con le proporzioni equilibrate, il quadrante grande regala l’equilibrio alla cassa sottile. Riservatezza e eleganza sono il motto che viene sottolineato dagli indici sottili e le lancette strette – qui non c’è nulla di superfluo. Questi orologi non solo incarnano l’eufemismo perfetto, ma allo stesso tempo, non vanno mai fuori moda. Nonostante tutto, Piaget ha ulteriormente sviluppato il design del suo Altiplano nel corso degli anni e decenni rimanendo fedele ai suoi inizi. Così è anche con la collezione del 60esimo anniversario.

     

    Colore per favore! L’Altiplano con 34 millimetri, quadrante rosa, Altiplano 40 mm quadrante patinato in grigio, blue e verde

    Con questi orologi Piaget porta colore e luce nella collezione per l’anniversario; i quadranti seducono con gradienti meravigliosi. La versione rosa è dotata di una cassa in ora bianco lucidato che presenta a scelta un diamante sulla lunetta. In entrambe le versioni, lavora il calibro 430P, un successore del calibro a carica manuale 9P di Piaget.
    Anche i modelli di 40 mm sono disponibili in colori vivaci. Il quadrante grigio sfumato è racchiuso da una cassa in oro bianco, il Midnight Blue forma un bel contrasto con la cassa in oro rosa. Il quadrante verde varia dal verde pino al verde smeraldo ed è dotato di un cassa in giallo oro. Tutti questi modelli vengono alimentati dal calibro 1205P, un movimento meccanico a carica automatica.

     

    Il nuovo classico: l’Altiplano di 38 mm e di 43 mm a carica automatica

    Questi due modelli si isipirano alle caratteristiche estetiche dei primi modello Altiplano ultrasottili: un logo storico si lega con gli indici stretti applicati a mano e una croce che suddivide il quadrante. L’azzurro varia tra il cobalto e il blu notte compresa la levigatura a forma di sole. Il modello con 43 mm di diametro viene alimentato dal calibro di Piaget 1200P che è stato sviluppato durante tre anni di lavoro. Il movimento è stato posizionato in una cassa di oro bianco, con un vetro zaffiro nel fondo. Il questo modo, il proprietario dell’orologio può vedere il movimento con tutte le sue finiture.
    All’interno dell’Altiplano di 38 mm funziona il calibro meccanico a carica automatica 430P, un successore degno del 9P.

     

    Ornato con diamante: l’Altiplano con il quadrante turchese e l’Altiplano Open Dial

    Con questi due orologi Piaget ravviva ancora una volta una stile molto particolare, e unico: quello dei quadranti stravaganti di pietra. Nel 1960, il produttore di orologi ha cercato delle opzioni per decorare i suoi orologi ultrasottili – e ha deciso di puntare sui colori vivaci. Questa pratica viene ripresa oggi da Piaget nella sua edizione per l’anniversario. Nel primo modello, il quadrante è stato realizzato in turchese, e viene incorniciato da una cassa in oro bianco con 72 diamanti a taglio brillante. Il secondo modello è dotato di un quadrante quadrante bianco, anch’esso con diamanti, e una cassa in oro rosé.

     

    Altiplano Tourbillon Alta Gioielleria

    Con questo modello, Piaget aggiunge per la prima volta alla sua collezione Altiplano un tourbillon. Il nuovo calibro, il 670P è un movimento ultra-sottile meccanico a carica  manuale e misura nonostante il tourbillon, soltanto 4,6 mm di altezza. Esso mette a disposizione una riserva di carica di 48 ore.
    Per sottolineare la bellezza ariosa del tourbillon volante, per la cassa di questo orologio, Piaget ha scelto un emaille-finqué scuro. L’effetto ottico risultante dalla combinazione con l’arabescato è impressionante. Sia la cassa che la fibbia e i ponticelli sono stati ornati con diamanti.

    Con questa edizione speciale, Piaget presenta degli orologi, che sono sorti dalla fusione dell’Arte Orologiera tradizionale e l’Alta Gioielleria. Sia attraverso il design minimalistico e ritirato che tramite l’estetica caratteristica dell’Altipiano, questa collezione racchiude tutto il processo di sviluppo dell’orologio, da quando esso è stato lanciato sul mercato.

     
  • admin 12:17 il 22 June 2017 Permalink |
    Etichette: , de Grisogono, , oro rosso, , , ,   

    Geometricamente elegante: de Grisogono New Retro Skeleton Tourbillon 

    Due anni fa Fawaz Gruosi, il fondatore della de Grisogono, ha presentato un orologio, nel quale ci investì sette anni di ricerca e sviluppo: il New Retro. Si tratta di un orologio minimalista con gli angoli arrotondati ed eleganti, le curve ben proporzionate e una struttura complessa. La cassa è composta da due vetri di zaffiro convessi, che quadrano perfettamente. Adesso de Grisogono ha ampliato la serie. La maggior parte conosce de Grisogono molto probabilmente per la sua alta gioielleria e non tanto per i suoi successi nell’ambito della Alta Orologiera. A torto, come prova quest’orologio nuovo.
    Il nuovo Retro Skeleton Tourbillon reinterpreta una complicazione leggendaria in uno modo sensazionale. In questo orologio, le funzioni sono in prima linea, come le convenzioni estetiche subordinati alla tempistica. Senza modificare le dimensioni della cassa oppure del profilo curvo, gli orologiai sono riusciti a rendere il movimento convesso – inclusi i ponti. 

    Il movimento a scheletro è incorniciato da una cassa di vetro zaffiro, che offre una vista panoramica dell’orario. La cassa gioca con gli effetti simmetrici e asimmetrici. Essa misura 44 x 51 mm. Al suo interno, è stato posizionato un tourbillon, che porta la firma e il logo de Grisogono. Il tourbillon sembra pendere liberamente all’interno della cassa. Esso viene tenuto da ponti, che con il loro design ricordano la mascherina delle automobili d’epoca.
    Il movimento a scheletro lineare è orizzontale. Esso è stato posizionato a destra e a sinistra del centro della cassa e si presenta generosamente al suo osservatore permettendo uno sguardo nel suo interno. Sulle ore tre, si trova il cuore del movimento, che è composto dal bilanciere, la molla a spirale e lo scappamento con 83 componenti. I ponti superiori e quelli interiori che tengono tutto il movimento sono rodiati in nero, ornati in oro, e sono stati sabbiati e satinati in alternanza. I bordi sono angolati e la smussatura è stata lucidata a mano. Il bariletto è stato affilato a forma di raggio di sole con un motivo di spirale forata.
    Il calibro dG 31-88 opera ad una frequenza di 21.600 alternanze all’ora e fornisce una riserva di carica di 72 ore. A questo punto vorremmo sottolineare che il movimento visto attraverso il fondo di vetro non ha un aspetto meno impressionante che visto dalla parte anteriore.

    Il New Retro Skeleton Tourbillon è resistente fino a 30 metri e viene tenuto al polso da un cinturino in pelle di alligatore con delle grandi scaglie quadrate.
    L’orologio è disponibile in due versioni, con la cassa in oro bianco oppure in oro rosa. Ciascuna delle versioni è limitata a 25 pezzi.

     
  • admin 08:20 il 16 May 2017 Permalink |
    Etichette: , , oro rosso, , , ,   

    Il Mathieu Legrand Mille Étoiles luccica, scintilla, abbaglia 

    Mathieu Legrand aggiunge alla sua collezione attuale con il nuovo Mille Étoiles una dose seria di scintille. Il produttore di orologi ha prodotto il nuovo orologio in due versioni differenti – in oro e oro rosa – tutte e due mitiche. Ci è venuto all’orecchio che presto ci potrebbe essere una terza versione, purtroppo non siamo stati in grado di riuscire a tenere il modello tra le mani.
    Quest’orologio da donna è un vero e proprio eye-catcher che attraverso gli innumerevoli zirconi sul quadrante. Con questo indicatore delle ore è probabile che ci attragga molta attenzione al polso – e a se stessi. Il Mille Étoiles non è certamente per gli appassionati di sguardi discreti, perché con questi orologi c’è sicuramente un posto sotto i riflettori.

    Il Mathieu Legrand Mille Étoiles convince con un quadrante completamente occupato da zirconi, un datario piccolo sulle ore 03:00, così come un piccolo secondo dominante, inclusa la minuteria tipo ferrovia sulle ore 06:00. Il produttore di orologi ha scelto di rinunciare in questo orologio agli indici tradizionali e ai numeri a favore di zirconi colorati. Questi sono in blu scuro nel modello in oro rosa a verde nella variante dorata. Il quadrante è protetto da un vetro zaffiro resistente ai graffi.
    La lunetta, parti del cinturino e la fibbia sono lucidate. Questi mettono in evidenza un contrasto con i punti opachi e assicurano al Milles Étoiles un’impressione generale equilibrata e affascinante. La cassa ha un diametro di 40 millimetri ed è impermeabile fino a 10 atm.

    Il Mathieu Legrand Mille Étoiles viene azionato da un movimento svizzero al quarzo, che combina l’affidabilità con un’altra precisione. Esso è stato posto in una cassa d’acciaio inossidabile, che è stata rivestita di oro oppure oro rosa in polvere.

    Quest’orologio conquista con un design globale equilibrato e convince come un bel compagno affidabile al poso. Il Mille Étoiles si presta in modo semplicemente straordinario nella vita quotidiana e si adatta perfettamente nelle occasioni particolari con gli abiti eleganti. Con la sua dimensione più contenuta, esso dovrebbe essere adatto per la maggior parte dei polsi. Per coloro che amano lo scintillio, il Mille Étoiles è la scelta giusta.

     
  • admin 09:15 il 15 May 2017 Permalink |
    Etichette: , , , oro rosso, , , ,   

    Jaquet Droz presenta una nuova variante del Petite Heure Minute 

    Maestosi, spettacolari, pieni di simbolismo: leone, flamingo e koi sono venuti dall’Africa, Caraibi e dall’Asia per essere immortalati come ospiti d’onore da Jaquet Droz in tre orologi.
    Tre orologi, dove l’arte fine e forti contrasti in stanno in primo piano, arricchiscono la linea Petite Heure Minute di Jaquet Droz e vi invitano a vagare in paesi lontani.

    Queste nuove varianti del Petite Heure Minute, in cui la pittura in miniatura è combinata con l’email Grand-Feu hanno visto la prima luce del giorno a La Chaux-de-Fonds. Pierre Jaquet-Droz, un uomo del secolo degli illuministi, amava viaggiare. Il suo atteggiamento d’avanguardia e la sua curiosità risuonano in questi tre orologi nel segno della modernità e creatività – una formula unica che costituisce l’anima di Jaquet Droz per quasi 300 anni.

    Gli orologi Petite Heure Minute sono un gioco di contrasti. Tecniche del passato sono state conservate da un lato e dall’altro sono state aggiunte innovazioni estetiche, in modo che si possa formare una connessione tra passato e presente.
    Lo smalto Gran-Feu è stato lavorato su tutti i quadranti nella versioni nero profondo che mette il fascino della pittura in miniatura al centro dell’attenzione. Attraverso lo smalto nero, vengono messi in risalto le pennellate colorate e donano alla pittura una profondità impressionante.

    Il leone, che simboleggia il re degli animali, e che da tempo immemorabile è il simbolo dei ricchi e dei potenti, è stato visualizzato nei colori marrone, nero e rosso. I colori vengono ulteriormente esaltati dalla cassa in oro rosa di 43 mm. Il flamingo non ha soltanto ricevuto un vestito formidabile di piume, anche la sua cassa di 39 mm viene arricchita di 248 diamanti in taglio brillante. I koi sono stati sistemati in una cassa di 43 mm in oro rosso.

    In tutti i modelli della serie Petite Heure Minute lavora un movimento meccanico a carica automatica. Esso fornisce una riserva di carica di 68 ore e carica completa e presenta questi orologi splendidi verso l’esterno con i corrispondenti valori interni.
    Questi orologi sono limitati nel loro numero; di ciascuna variante saranno disponibili soltanto 28 copie.

     
  • admin 08:16 il 15 May 2017 Permalink |
    Etichette: Blancpain, calendario della settimana, grande data, oro rosso, ,   

    Blancpain: Calendario della settimana con la grande data e il giorno della settimana in un orologio 

    Blancpain Villeret interpreta la linea emblematica costantemente e recentemente sottilmente per preservare la loro eleganza senza tempo e allo stesso tempo di fare un passo avanti nella dell’arte orologiera. Il nuovo calendario settimanale con grande data e giorno della settimana non si discosta dalle regole della fabbrica. Testimoniato dalle linee pure, il quadrante di smalto grand feu e doppia lunetta telaio.

    Questa nuova fabbrica di orologi con il numero di riferimento 6637-3631-55B offre un grande appuntamento con doppie finestre e i numeri delle settimane sulla circonferenza quadrante il cui Serpentinzeiger stata brunita. Per ottenere un equilibrio ottimale, e per una migliore leggibilità, l’indicatore giorni feriali alle ore 9 è anche brunita. Ogni giorno a mezzanotte da Domenica a Lunedi per il puntatore giorno della settimana un numero avanza. La numerazione 1-53 dovrebbe ricordare che si estendono secondo i progettisti settimanali alcuni anni oltre il 53 invece di solo 52 settimane.
    I numeri romani e il logo Blancpain sono state dipinte con smalto sul quadrante e cotti in forno a temperature molto elevate e in diversi passaggi.

    Questo orologio è usato in una cassa in oro rosa avente un diametro di 42 millimetri e una resistenza all’acqua fino a 3 bar.
    Blancpain ha posto redazione di tutte le complicazioni dell’orologio così abilmente sotto gli aggetti che questi faccia in giù e sul polso del bracciale così diventano invisibili. Il produttore tiene il corpo sottile ed esteticamente impeccabile. Un altro vantaggio di questo sistema è che le correzioni senza l’aiuto di una penna di correzione possono essere fatte. Il correttore a ore 11 è responsabile per il giorno della settimana alle 01:00 per il numero della settimana. La regolazione del datario dall’altro tramite l’albero corona.

    Questo indicatore tempo del calibro 3738G2, un movimento automatico, che consiste di 378 parti è guidato. Ha tre bariletti che assicurano una riserva di potenza di 8 giorni interi.
    L’impianto con tutte le sue decorazioni può essere visibile attraverso il vetro zaffiro sul lavoro.

    Il calendario settimanale con grande data e giorno della settimana è elegantemente completato da un cinturino in alligatore marrone.

     
  • admin 10:52 il 9 May 2017 Permalink |
    Etichette: , oro rosso, , , , ,   

    Vacheron Constantin: Malte Tourbillon e Malte modello piccolo 

    La linea di collezione Malte di Vacheron Constantin incorpora un’estetica trattenuta e la leggendaria forma tonneau viene variata in diverse versioni. Quest’anno la collezione si arricchisce di due nuovi modelli. Il primo è un tourbillon con il quadrante color ardesia, e il secondo un orologio da donne che presenta in maniera eccellente il suo quadrante in madreperla e il braccialetto in un bel fucsia forte.

    Dal 1912, la forma tonneau è parte integrante del patrimonio di design di Vacheron Constantin. All’epoca, questa forma coraggiosa aveva un qualcosa di una rivoluzione che iniziava una rottura significativa con la tradizionale forma circolare degli orologi da tasca fino a quel momento prevalenti. 2012 modelli Malte sono stati prodotti dall’orologiaio svizzero e da allora, essi sono caratterizzati da linee armoniose e moderne, attraverso le quali i modelli esprimono la loro personalità classica e originale.
    Vacheron Constantin varia il design dinamico ed elegante che si adatta facilmente a qualsiasi polso, in diversi modelli della Malte Collection – per le donne come gli uomini.

    Malte Tourbillon

    Da modello unico, con il distintivo di Ginevra certificato, questo modello con Tourbillon a forma di tonneau, presenta una cassa delicatamente dinamica in oro rosa. Essa misura 38 x 48,2 millimetri ed è resistente all’acqua fino a 3 atm.
    Il quadrante color ardesia è sabbiato, ha undici marcatori Baton per le ore e un numero romano applicato in oro rosa. Sulle ore sei domina la gabbia del tourbillon sotto forma di una croce di Malta – il segno distintivo di Vacheron Constantin. Attraverso la disposizione leggermente decentrata delle ore e dei minuti e la bassa frequenza del movimento (solo 18.000 vibrazioni all’ora) è stato possibile di permettere una bella vista del tourbillon su cui è stata posizionata la lancetta dei secondi.

    Esso viene guidato da calibro Malte Tourbillon 2795, un movimento meccanico a carica manuale, che è stato completamente sviluppato e prodotto da Vacheron Constantin. L’orologio offre una riserva di carica di 45 ore.

    Malte modello piccolo

    Come il Malte Tourbillon, il modello Malte piccolo si distingue da una cassa dinamica in oro rosa. Misura 28,4 x 38,7 millimetri ed è resistente all’acqua fino a 3 atm.

    Quest’orologio da donna si caratterizza per il suo fascino femminile così come per la sua raffinatezza. Il quadrante è stato realizzato in madreperla bianca, che è in contrasto con un bel fucsia brillante del bracciale. Il quadrante è leggermente curvo e si completa con le lancette piane che si muovono attraverso i dieci indici delle ore applicati in oro rosa. Il due numeri romani sulle ore sei e sulle ore dodici sottolineano l’estetica della collezione Malte.

    Il modello Malte piccolo viene guidato dal calibro 1400 AS a carica manuale. Esso è costituito da 98 elementi, fornisce l’energia per le ore, i minuti, i e per i piccoli secondi posizionati sulle ore sei, così come una riserva di carica di 40 ore.

     
  • admin 14:08 il 13 March 2017 Permalink |
    Etichette: , , oro rosso, , , ,   

    Eleganza al polso con L’Éclatante di Mathieu Legrand 

    Il modelle Éclatante prodotto dalla ditta Mathieu Legrand è un orologio meraviglioso, il complemento perfetto a qualsiasi abbigliamento. Il cronografo da donna accattivante dell’orologiaio svizzero sarà disponibile in tre versioni differenti: in acciaio inox discreto, oro giallo e in oro rosa. Sulla lunetta sono stati posizionati in totale circa 70 zirconi, che garantiscono il per il glamour necessario. Quest’orologio fa una bella figura!

    Con 38 millimetri di diametro (più pulsante e la corona si badi bene), il modello Éclatante die Mathieu Legrand è un modello vistoso, ma hon ingombrante ed è completamente trendy. Nonostante le sue dimensioni, esso è abbastanza elegante per farsi portare in tutte le occasioni. Trane forse per il vestito da sera, ma per una tale occasione si ricorrerebbe piuttosto ad un orologi di gioielleria puro oppure si rinuncerebbe completamente.
    I due pulsanti per le funzioni cronografiche sono sono tenuti sul classicamente al di sopra e al di sotto della corona.

    Il quadrante grande è determinato dai tre totalizzatori sincronizzati. Sulle ore sei vengono visualizzate le ore, sulle ore 9:30 i minuti e sulle 02:30 viene visualizzato il piccolo secondo. I quadranti ausiliari sono facili da leggere, ma si mantengono nel secondo piano, in modo che si possa vedere l’orario a colpo d’occhio. Per garantire la leggibilità ottimale anche in condizioni di scarsa illuminazione, gli indici, lancette delle ore e dei minuti sono stati rivestiti con vernice luminosa.
    Nel quadrante ausiliare per le ore Mathieu Legrand ha fatto posizionare sulle ore sei il datario dell’orologio – e qua siamo anche arrivati all’unico punto di critica che abbiamo avuto. Con il suo sfondo bianco, la visualizzazione del datario cattura immediatamente lo sguardo – su di esso cade il primo colpo d’occhio il che è peccato. Ci sarebbe piaciuto meglio se il datario fosse stato abbinato al quadrante, per non distogliere l’attenzione dalla visione equilibrata del cronografo.

    Esso viene alimentato da un movimento a quarzo svizzero, che si caratterizza per la sua affidabilità e la sua precisione. Visto che il Mathieu Legrand Éclatante è anche impermeabile fino a 10 atm, qui davvero nessun desiderio rimane inadempiuto. Con questo cronografo è stato creato un orologio da polso portabile nella vita quotidiana con delle caratteristiche sorprendenti e un’ottica coinvolgente aggiunte al lavoro di qualità svizzero.

     
c
scrivi un nuovo post
j
post successivo/commento successivo
k
post precedente/commento precedente
r
Risposta
e
Modifica
o
mostra/nascondi commenti
t
torna a inizio pagina
l
vai all'accesso
h
mostra/nascondi aiuto
shift + esc
Cancella