Tag: movimento al quarzo Attiva/disattiva nidificazione dei commenti | Scorciatoie da tastiera

  • admin 12:29 il 23 May 2018 Permalink |
    Etichette: , movimento al quarzo, , , Smartwatch   

    Smartwatch sportivo per donne: Alpina Comtesse 

    Nel maggio 2018 Alpina ha introdotto due nuove versioni del Comtesse Horological Smartwatch. Questi orologi esprimono un moderno equilibrio tra l’eleganza sportiva e la perfezione dell’arte orologiera svizzera nel campo degli orologi intelligenti.
    Quando fu lanciata la prima collezione Comtesse nel 1963, gli orologi erano azionati da movimenti automatici e quattro anni fa iniziò lo sviluppo tecnologico degli orologi. Il Comtesse Horological Smartwatch è il risultato di una collaborazione tra Alpina e il marchio svizzero MMT.

     

    Il Comtesse Horological Smartwatch è collegato a un’applicazione mobile e può registrare e seguire le attività quotidiane. Queste caratteristiche includono il monitoraggio delle attività, la registrazione del sonno, il coaching dinamico, gli avvisi intelligenti e le notifiche di chiamate e messaggi. Tutti i dati registrati possono essere memorizzati nell’applicazione e sottoposti a backup. Grazie a questa funzione, gli utenti non devono preoccuparsi di sincronizzare i propri dati. Un’altra opzione pratica è l’ora mondiale con 24 fusi orari tra cui scegliere, in modo che la Comtesse possa essere adattata a qualsiasi ora del mondo. Tutte le funzioni Smart possono essere comandate tramite il pulsante a corona, un concetto che mantiene l’orologio snello. L’applicazione, che si collega a Smartwatch via Bluetooth, è disponibile sia per sistemi iOS che Android.
    I numeri arabi, che determinano l’aspetto dei quadranti neri, sono stati trattati come gli indici e le lancette con materiale luminoso. In questo modo è facile leggere l’ora sia di giorno che di notte. Sopra il quadrante si trova un vetro zaffiro antigraffio.

    La cassa sportivo-elegante ha un diametro di soli 36 millimetri ed è realizzata in fibra di vetro e meravigliosamente leggera. Offre una resistenza all’acqua di 6 bar. I modelli sono dotati di bracciali in acciaio inossidabile e rivestimento PVD; i colori si abbinano ai quadranti neri. Anche la lunetta è disponibile in nero e reca indici argentati o placcati in oro rosa.
    Il calibro MMT-281-1 funziona all’interno della cassa e la sua batteria funziona per almeno due anni.

    Semplice, minimalista e altamente funzionale, l’Alpina Comtesse Horological Smartwatch combina senza fatica tecnologia e sport. Quanto ci si può aspettare di più da un orologio?

     
  • admin 08:28 il 25 April 2018 Permalink |
    Etichette: , , , movimento al quarzo, , , , , Startimer   

    Alpina sta già pensando alla Baselworld 

    Non appena è terminata la SIHH, nel mondo degli orologi si pensa già alla Baselworld. Alpina ha annunciato che presenterà in questa fiera il suo nuovo modello della collezione Startimer: lo Startimer Pilot Chronograph Quartz. Esso è ispirato ai modelli precedenti, e rimane fedele alle caratteristiche di design dello Startimer, le caratteristiche di un orologio da pilota.
    Cinquant’anni fa, Alpina riforniva le Continental Air Forces come fornitore ufficiale di orologi da pilota militare. Un’eredità che non solo onora il marchio fino ad oggi, ma che si riferisce anche a una lunga storia nel campo degli orologi per l’aviazione.

    Con questa nuova linea, Alpina presenta cinque modelli nuovi con stili diversi. Il primo Startimer Pilot Chronograph Quartz è dotato di un quadrante blu navy con un cinturino abbinato in nylon o con un bracciale in acciaio inossidabile; così si presenta anche il secondo modello, che viene fornito con un quadrante color crema. Infine, l’ultimo modello è completamente in nero.
    Per mantenere la chiarezza sul quadrante, si possono vedere solo alcune cifre; esse hanno fatto spazio principalmente ai grandi totalizzatori. Il display sono distribuiti come segue: Sulle ore tre è stato posizionato il secondo corrente, sulle ore sei il contatore dei 30 minuti e sulle ore 9 i giorni della settimana. I secondi del cronografo vengono visualizzati centralmente. Allo stesso tempo, la grande lancetta dei secondi con il suo contrasto in rosso forma l’unico tocco di colore sul quadrante. Il finestrino per il datario, che è stato posto discretamente sulle ore 4 (con lo sfondo corrispondente) completa le funzioni. Lancette delle ore e dei minuti e così come gli indici hanno un rivestimento nottilucente.

    Tutti gli orologi hanno una cassa in acciaio inossidabile con un diametro di 42 mm. Sono resistenti all’acqua fino a 10 atm. Il fondo è stato realizzato in acciaio inossidabile con l’incisione del logo Alpina. All’interno funziona il movimento svizzero al quarzo AL-371. Alpina offre la garanzia per la durata della batteria di almeno 25 mesi.

    Cinque nuovi modelli della Alpina, tutti Startimer, noi diremmo che si può guardare con gioia in direzione della Baselworld.

     
  • admin 10:46 il 10 January 2018 Permalink |
    Etichette: , , movimento al quarzo, , , ,   

    Hamilton: Omaggio a Kubrick 2001: Odissea nello spazio 

    L’Omega Speedmaster è l’orologio che è stato sulla luna – ma non è l’unico orologio con una connessione allo spazio. Gli orologi da polso non solo svolgono un ruolo nel vero viaggio spaziale, ma sono anche parte integrante dell’immaginazione.
    Per il suo ODC X-03 Hamilton ha collaborato con il candidato per tre volte all’Oscar e produttore del film “Interstellar” Nathan Crowley. Il risultato è un orologio che ruota intorno ad un viaggio verso aree più remote del nostro sistema solare.

    Hamilton ha una connessione speciale e di lunga data non solo con Hollywood, ma anche con i film Science Fiction; in “Interstellar” un orologio da polso di Hamilton ha svolto un ruolo importante, e anche coon “The Martian” il produttore di orologi ne ha avuto parte. Il nuovo modello rende omaggio al classico di fantascienza di Stanley Kubrick “2001: A Space Odyssey” – visto che Hamilton aveva anche un orologio in questo film. Già i modelli ODC-01 e 02 sono stati adattati a questo film.

    L’incon fondibile highlight dell’ODC X-03 è il quadrante. Esso consiste di una stampa fotografica 3D realistica di Giove, che è circondata da tre quadranti ausiliari. Alle tre in punto viene visualizzata l’ora corrente; il quadrante alle sette serve come indicazione del “tempo di casa”. Alle undici in punto c’è un display per l’Universal Coordinated Time (UTC). I numeri bianchi hanno un design retrò inconfondibile e creano il massimo contrasto sullo sfondo nero degli anelli galvanizzati.
    Se si guarda da vicino, si riesce a vedere che una parte sul quadrante è in realtà libera sul lato destro. Ciò rende pianeta ancora più plastico di quanto non sia già. Sopra il quadrante è stato inserito un cristallo zaffiro.

    L’ODC X-03 non è piccolo. La cassa esagonale è disponibile nelle dimensioni 49 x 52 mm. Per assicurarsi che l’orologio non sia eccessivamente pesante, Hamilton ha scelto la cassa in titanio con un rivestimento in PVD nero. I rivetti asimmetrici reggono la lunetta sulla cassa. I tre pulsanti, che azionano i diversi quadranti, sono completamente affondati nella cassa e vengono tirati fuori soltanto in caso di necessità.

    Come l’X-02, l’X-03 è alimentato da tre movimenti: un movimento automatico e due movimenti al quarzo identici. Il quadrante principale è alimentato dal movimento automatico ETA 2671, i due quadranti più piccoli sono azionati ciascuno da un movimento al quarzo. Il fondo presenta delle incisioni con alcune informazioni sul pianeta Giove – comprese le sue dimensioni e le temperature prevalenti su di esso. L’orologio è in vendita con un cinturino in tessuto con fodera in pelle.

    Nello sviluppo e nella produzione del ODC X-03 vengono utilizzati elementi dell’orologiera tradizionale in connessione con la tecnologia moderna, il design è futuristico-audace. Di questo modello saranno a disposizione 999 pezzi; il prezzo ufficiale è di 3350 €.

     
  • admin 11:56 il 20 March 2017 Permalink |
    Etichette: , , , movimento al quarzo, , ,   

    Il nuovo cronografo della Chrono Diamond: Okeanos 

    Incredibile ma vero, la ditta Chrono Diamond è ora già da sette anni presente nel settore degli orologi, e il produttore svizzero si è assunto la missione di produrre degli orologi ben fatti e affidabili che gli permettono di fare con ogni nuovo modello un’ulteriore passo in avanti. Il modello che vi presentiamo qui, l’Okeanos non fa di certo eccezione. Quest’orologio unisce una lunetta dentellata, tre contatori e una cinghietta in silicone ed è stato recentemente aggiunto alla collezione attuale. Questo cronografo elegante, classico è perfettamente adatto per l’uso quotidiano.
    Siamo abbastanza sicuri che l’Okeanos ascenderà velocemente tra uno dei favoriti della collezione di Chrono Diamond con il suo esteriore robusto ed equilibrato. Ciò viene combinato con una cassa elegante e un quadrante molto attraente, che mostra un disegno elaborato.

     

    Il quadrante viene dominato principalmente dagli indici lucidati in perfezione. Le lancette delle ore e dei minuti sono scheletrate e dotate di una punta luminescente al fine di garantire una chiara leggibilità di notte. Il quadrante ausiliare posizionato sulle ore tre dell’orologio è responsabile della visualizzazione dei secondi. le ore vengono visualizzate sulle ore sei e i minuti sulle ore nove. Sulle ore dodici invece troviamo il grande datario. Avremmo preferito che il disco data fosse stato adeguato al colore del quadrante, che avrebbe reso l’orologio un po’ meno appariscente, comunque va bene anche così.
    I diamanti caratteristici del Chrono sostituiscono gli indici sulle ore sei e sulle ore dodici.

    La cassa ha un diametro 41 millimetri e un’altezza di 11 millimetri; una dimensione abbastanza moderata per un orologio moderno. Il design classico del cronografo dovrebbe adattarsi alla maggior parte dei polsi e possiamo immaginare che l’Okeanos potrebbe essere anche interessante per molte donne, indipendentemente dal fatto se esso viene presentato da Mathieu Legrand come orologio da uomo.
    La cassa combina una lunetta dentata e lucidata con il metallo spazzolato della cassa e delle anse che portano ad un risultato affascinante.

    Il Chrono Diamond Okeanos viene alimentato da un movimento svizzero al quarzo, che fornisce la massima affidabilità e precisione. Esso offre tutto ciò ci si aspetta da un cronografo.
    Altamente funzionale e simpatico, quest’orologio è un partner affidabile in tutte le situazioni. Chrono Diamond ne offre quattro versioni differenti.

     
  • admin 08:25 il 6 February 2017 Permalink |
    Etichette: , , , , Max Bill, movimento al quarzo, ,   

    Varietà di Junghans negli orologi di Max Bill 

    Una deliziosa combinazione di utilità e bellezza offrono gli orologi “max bill by junghans”. Max Bill ci ha sempre tenuto nelle sue creazioni alla precisione e all’estetica; il perseguimento di questo obiettivo ha costituito da sempre il fondamento del suo lavoro. E questo si riflette anche negli orologi nella linea di Max Bill della Junghans.
    Max Bill era uno dei designer più eccezionali del secolo scorso e ha lasciato in eredità l’opera completa di una vita – tra l’altro anche orologi. I suoi orologi gli ha idealizzati sempre fedele alla premessa “La forma segue la funzione” – prontamente ha scritto con il suo orologio da cucina del 1956 la storia del design. Essa è anche entrata a fare parte nel design degli orologi di Max Bill Junghans onora questo design iconico con gli orologi “max bill by junghans” che ha praticamente lasciato invariato rispetto agli originali.

    Junghans max bill 2

    Negli orologi di Max Bill troviamo tre tecnologie diverse: la Chronoscope con un movimento automatico e funzione stop. Un modello semplice automatico a carica manuale con 3 lancette oppure con un movimento al quarzo. Comune a tutti modelli è il design purista del quadrante, che presenta ancora una volta l’idea Bauhaus.
    L’orologio visualizza le ore, i minuti e i secondi attraverso tre lancette posizionate al centro del quadrante. Per garantire una buona leggibilità anche al buio, esse sono state dotate di materiale luminoso. Quest’orologio viene alimentato dal calibro con carica manuale J805.1 e non prevede la funzione del calendario.
    Sia il Bill a quarzo Max Bill che il Max Bill automatico offrono a coloro che lo richiedono, un datario sulle ore sei dell’orologio. L’orologio al quarzo è dotato di numeri arabi supplementari. Il movimento automatico J800.1 fornisce una riserva di carica di 38 ore.
    Il Max Bill Chronoscope non è meno purista. Viene fornito con un piccolo datario sulle ore tre. Sulle ore sei è posizionato il contatore delle ore, sulle ore dodici il contatore dei minuti. Quest’orologio è alimentato dal calibro automatico Chronoscope, il J880.2 che fornisce una riserva di carica di 48 ore. Quando si attiva la funzione Chronoscope, la riserva di carica è leggermente inferiore.

    Junghans max bill 1

    Gli orologi si presentano con diametri differenti: Il Max Bill con la carica a mano misura 34 mm, il Max Bill automatico e quello al quarzo invece 38 mm. Il Max Bill Chronoscope presenta con 40 mm di diametro il più grande di tutti. Gli orologi sono offerti dalla ditta Junghans in vari colori delle casse e dei bracciali. Alcuni modelli sono già disponibili al di sotto di 500€. Tutti i modelli sono resistenti agli spruzzi d’acqua.

     
  • admin 13:06 il 1 December 2016 Permalink |
    Etichette: , movimento al quarzo, , , , , , , ,   

    Audemars Piguet Royal Oak Frosted Gold: semplicemente cool 

    audemars_piguet_royaloak_frostedgold_3

    Gli orologi da donna sono sempre un po’una questione delicata, perché, anche se certamente i produttori fanno del loro meglio, molte donne sembrano preferire di portare al polso gli orologi da uomo, anziché gli orologi specificamente disegnati per il polso femminile. Misura sbagliata, troppi brillanti e – da non sottovalutare che i modelli nuovi sono principalmente modelli maschili con movimenti sofisticati e complicazioni. Gli appassionati degli orologi femminili e collezionisti spesso non hanno altra scelta che quella di prendere in considerazione i modelli maschili se non vogliono fermarsi sui modelli a tre lancette con movimenti al quarzo.
    Nel frattempo, tuttavia alcuni orologiai hanno adeguato la loro produzione alla richiesta e presentano i loro modelli da icona in un diametro minore per il polso femminile, così come Audemars Piguet. L’orologiaio svizzero festeggia con il suo Royal Oak da donna i 40 anni e si è fatto venire in mente per l’occasione qualcosa di molto particolare. A questo punto osiamo prevedere che anche l’uno o l’altro uomo per cambiare non si lasci intimidire dal genere e dal marketing, perché il Royal Oak Frosted Gold è semplicemente molto bello. Con un diametro di 37 mm, esso va bene in ogni caso per molti polsi – sia per uomini che per donne.

    audemars_piguet_royaloak_frostedgold_1

    Nel 1976 Jacqueline Dimier ha concepito il primo Royal Oak da donna. Per il Royal Oak Frosted Gold Audemars Piguet ha ridisegnato il modello iconico in collaborazione con Carolina Bucci. L’elemento caratteristico del nuovo modello è una superficie scintillante che ricorda la polvere di diamanti. Essa viene generata attraverso la tecnica fiorentina, un procedimento a colpo di martello plurisecolare. Carolina Bucci ha reinterpretato questa tecnica nel design del gioiello moderno; Audemars Piguet ha adattato questa tecnica alla cassa e al bracciale del Royal Oak. Le superfici sono state spazzolate e lucidate e rappresentano degli elementi molto chiari e definiti. Si è dovuta prestare un’attenzione particolare durante il trattamento della superficie, per non alterare le caratteristiche del disegno di base e per conservare in ogni caso la flessibilità del bracciale di quest’orologio particolare.
    audemars_piguet_royaloak_frostedgold_6Sul polso, il Royal Oak Frosted Gold si presenta molto discreto con la sua rifinitura eccezionale. Esso è soprattutto in contrasto con i modelli di orologi che attirano l’attenzione attraverso l’applicazione di diamanti. Ciò non vuol dire che questo modello non riesca a mettersi in evidenza. Esso lo fa nel modo più bello possibile, attraverso la sua eleganza discreta.

    Anche questo Royal Oak viene fornito con il tipico quadrante guilloché, con le lancette caratteristiche, così come gli indici inconfondibili applicati, sempre rispondenti alla cassa.
    Il modello Royal Oak Frosted Gold è disponibile in oro bianco o in oro rosa, e in aggiunta si ha la possibilità di scegliere tra due diametri di cassa. Audemars Piguet offre una variante con 33 mm di diametro e una con 37 mm. La versione più piccola è in realtà un modello da donna ed è – purtroppo – azionato da un movimento al quarzo. Però nel modello più grande del Frosted Gold è stato inserito un movimento automatico meraviglioso di Audemars Piguet. Il calibro 3120. Entrambi i modelli sono naturalmente Swiss made, come tutti gli orologi di Audemars Piguet.

    Maggiori informazioni riguardanti il Royal Oak Frosted Gold sono disponibili sul sito web di Audemars Piguet. Gli orologi saranno presentati ufficialmente alla fiera SIHH nel 2017, poi Audemars Piguet annuncerà anche un prezzo. Invitiamo tutti color che si sono già innamorati del modello (come noi!), di iniziare pian piano a risparmiare.

    audemars_piguet_royaloak_frostedgold_4

     
  • admin 09:58 il 14 November 2016 Permalink |
    Etichette: , , movimento al quarzo, , , ,   

    Con una veste nuova – il Rado Ceramica 

    Rado_Ceramica_Grcic_3

    Konstantin Grcic è uno dei più importanti designer industriali del mondo. Ha disegnato numerosi mobili, lampadari e accessori per marchi leader – e per molti dei suoi prodotti, ha ricevuto premi internazionali di design. I suoi distintivi sono minimalismo e una semplicità accattivante.
    Chi sarebbe più adatto per il Rado Ceramica, di un’icona del design minimalista per rivederlo radicalmente? Grcic ha mantenuto le forme distintive ottiche, che hanno portato questo modello ad essere un classico, mentre lo interpreta allo stesso tempo nuovamente aggiornato e contemporaneo.

    Rado_Ceramica_Grcic_Una ceramica high-tech innovativa incontra in questo orologio un design unico puro. Con il Rado Ceramica si porta un prezzo di estetica moderna sul polso. L’originale Rado Ceramica ha già convinto con la sua forma in ceramica rettilinea, dopo l’elaborazione di Grcic i margini slanciati della cassa monoblocco sono al centro del disegno. In tutti gli undici modelli della nuova versione presentati della Rado Ceramica, si rispecchiano la fusione della forma e del materiale, sorti dalla combinazione del progresso tecnologico e la visione del designer.

    Molto conosciuto in precedenza per il suo aspetto lucido, il nuovo Rado Ceramica ora presenta una finitura completamente opaca. Questo dettaglio mette la forma dell’orologio ancora di più in evidenza.
    Tuttavia, l’orologio non si limita ad attirare l’attenzione per la sua finitura vellutata opaca, ma anche attraverso l’uso creativo della tipografia sul quadrante, che si ispira agli orologi per i piloti. Accentuato e facilmente e leggibile, così si presenta il design del quadrante dei 701 modelli limitati dell’edizione firmata di Konstantin Grcic. In modo particolare hanno conquistato il designer le grafiche chiare e semplici, ed esso ha aggiunto gli indici stampati in grigio scuro sottolineando il l’ottica minimalista degli orologi.

    Il nuovo Rado Ceramica è alimentato dal movimento al quarzo ETA E61.511. Un movimento decente di produzione svizzera, che è all’altezza del compito. E infatti non deve essere sempre un movimento automatico o meccanico. Quest’orologio rappresenta, dopo tutto, principalmente i calori esterni.
    Ed essi sono in ceramica, come viene già indicato dal nome. Rado usa per questo modello una ceramica high-tech, un materiale che convince per le sue caratteristiche. La ceramica usata qui è più leggera dell’acciaio che però tuttavia è altamente resistente ai graffi. Essa offre in aggiunta più calore e fornisce con ciò un comfort aggiuntivo.

    Rado_Ceramica_Grcic_2

     
  • admin 07:53 il 8 September 2016 Permalink |
    Etichette: , movimento al quarzo, , , , , ,   

    Collezione da donna: Omega Seamaster Aqua Terra 

    1600x900_large_slideshow_ambiance1

    Gli orologi da donna sono purtroppo sempre più frequentemente belli. Vengono prodotti con diamanti e  raramente vengono costruite  grandi complicazioni nei loro modelli, cosi le donne vengono soddisfatte con il loro tanto desiderato movimento di quarzo.
    Per fortuna da alcuni anni le ditte producono orologi femminili di prima classe e che presentano quindi un’alta qualità e l’Omega Seamaster Aqua Terra 150M è un bell’esempio di ciò.

    1600x900_large_slideshow02Questa collezione per donne di Omega contiene il primo modello meccanico con il calibro Omega Co-Axial 8520/8521. Gli orologi appartengono per prima cosa alla marca. Nel 2014 vennero avviati dal calibro moderno  e antimagnetico chiamato Omega Master Co-Axial.

    I calibri Co-Axial sono composti da parti antimagnetiche  proprio per fare fronte ai campi magnetici e resistono fino a 15.000 gauss. I modelli  Seamaster Aqua Terra 150M  hanno un diametro di 38,5 mm e vengono avviati dal calibro 8500/8501  , mentre i modelli più piccoli hanno un diametro di 34 mm e sono avviati dal calibro 8520/85021.

    Le casse del Seamaster Aqua Terra 150M sono prodotte con oro rosso, giallo o acciaio temperato. Vicino ai modelli a tinta unita sono anche presenti alcuni bi-colore, che ora vanno anche molto di moda, ad esempio acciaio temperato con il rosso o il giallo dorato.
    Gli orologi da polso  presentano dei diamanti guarniti con lunette e vengono completati attraverso un cinturino in metallo o in pelle bianco o grigio, con un effetto madreperla in abbinamento al quadrante.

    1600x900_large_vuec

    Ogni orologio da polso di questa collezione  presenta un quadrante  di color madreperla e  a seconda della dimensione del modello sul quadrante sono presenti 11 o 12  diamanti che fungono da indici. I quadranti presentano un piccolo indicatore della data sulle ore 6 e sono adornati con le lancette indicanti le ore, i minuti e i secondi.

    Tutti e 14 i modelli Seamaster di questa linea sono impermeabili fino a 15 bar.
    Questi orologi sono un bell’esempio di eleganza, bellezza e qualità. Mostrano inoltre come anche un orologio da donna possa essere tecnicamente di prima classe.

     
  • admin 09:43 il 13 June 2016 Permalink |
    Etichette: , , , , movimento al quarzo, , , ,   

    Fascino e bellezza uniti nel modello DolceVita di Longines 

    La collezione DolceVita della ditta Longines, produttrice di orologi, è un inno alla dolce vita. Il produttore di orologi ha ampliato gli orologi da donna con una nuova linea. In questi orologi si mescolano linee geometriche e morbide curvature con un classico design femminile.
    Sebbene gli orologi da polso con un diametro grande siano momentaneamente molto ben comprati dalle donne, i modelli più piccoli ed eleganti sono ancora di più richiesti. Longines festeggia il classico femminile con la linea Dolce-Vita, i cui orologi possono essere indossati per ciascuna occasione o Outfit.

    Longines_DolceVita_2

    I quadranti della collezione sono arricchiti con decori argentati con “fliqué” e con cifre romane di un colore nero su uno sfondo bianco madreperla. Le ore e i minuti vengono mostrati da lancette rotonde o da lancette in acciaio temperato blu. Longines combina quadranti argentati con cifre romane blu e lancette dal colore blu.
    Longines_DolceVita_3Nei quadranti verniciati, al posto di cifre e numeri, sono apposti diamanti come indici, in combinazione con lancette rotonde. Tutti gli orologi mostrano le ore e i minuti  in posizione centrale, sulle ore 6 giace sempre l’indicatore dei secondi. Longines ha rinunciato a un indicatore della data per non disturbare l’impostazione simmetrica del quadrante. I quadranti vengono protetti da un vetro di zaffiro.

    Longines_DolceVita_1Questi orologi vengono avviati da un movimento in quarzo svizzero. Le casse sono resistenti all’acqua fino a 3 bar.

    Quelli prodotti in acciaio temperato sono disponibili in diverse taglie, e sono adatti per ciascun polso e per ciascuna occasione. Per essere adeguati al quadrante gli orologi della collezione DolceVita presentano un cinturino in pelle nera, bianca, grigia o rossa. In ogni caso sono disponibili cinturini in acciaio temperato.

    Questi orologi sono dei classici che accarezzano ogni polso. Gli orologi Dolce-Vita possono essere sempre indossati, sono così vari come altresì classici.

     
  • admin 08:56 il 30 May 2016 Permalink |
    Etichette: , , movimento al quarzo, ,   

    Nuovi colori: Estate di calcio con Gaspard Sartre 

    MG_0622-768x421

     

    Il produttore di orologi Gaspard Sartre, conosciuto per i suoi belli, minimalisti cronometri, ha portato sul mercato dieci nuovi orologi da polso per l’inizio di un’estate all’insegna del calcio. Essi non devono solamente ampliare l’offerta attuale, bensì essere anche nel contempo il sogno di ogni fan del calcio. Uno può servire per sostenere la squadra nazionale,un altro per il sostegno della società sportiva preferita. Dieci diverse combinazioni di colori per cambiare e per combinare questi cinturini agli orologi preferiti. Noi siamo sicuri che questi orologi vivi, dai colori vivaci troveranno molto velocemente numerosi fans.

    L’edizione di calcio di Gaspard Sartre contiene i colori dei paesi come il Brasile, la Spagna, l’Italia, la Germania, la Francia, l’Austria, la Gran Bretagna e la Svizzera. E arrivano ancora diversi colori per le associazioni sportive.

    Indipendentemente da ciò, ossia da quale squadra nazionale si faccia il tifo, da quale associazione sportiva si sostenga, se nella curva dei fan allo stadio o nel divano di casa propria; i nuovi colori rendono sempre straordinaria l’articolazione del polso. E naturalmente non devono sentirsi coinvolti solamente gli amanti del calcio. Anche chi non vuole proprio iniziare a fare sport e desidera ad ogni modo trovare la giusta combinazione di colori in base al proprio gusto.

    I cinturini, come tutti gli altri di Gaspard Sartre, possono essere per così dire acquistati indipendentemente dall’orologio. Certamente vengono adeguati alle dimensioni delle casse in due differenti diametri e possono perciò essere acquistati in modo tale che si abbinino a ciascun modello.

    Tutti i cinturini di questa collezione di  Gaspard Sartre sono forniti di una chiusura in acciaio temperato.Baender

     
c
scrivi un nuovo post
j
post successivo/commento successivo
k
post precedente/commento precedente
r
Risposta
e
Modifica
o
mostra/nascondi commenti
t
torna a inizio pagina
l
vai all'accesso
h
mostra/nascondi aiuto
shift + esc
Cancella