Aggiornamenti Recenti Attiva/disattiva nidificazione dei commenti | Scorciatoie da tastiera

  • admin 10:49 il 18 September 2017 Permalink |
    Etichette: , , , ,   

    Happy Hour: Seiko ripresenta il Cocktail Time 

    Il Seiko Presage Cocktail Time è considerato un modelle classico tra gli appassionati del marchio. Quando nel 2010 il Cocktail Time è stato presentato per prima volta, esso era stato creato dalla Seiko in collaborazione con Shinobu Ishigaki, il barista di fama mondiale e proprietario di un bar nel quartiere Shibuya a Tokyo. I suoi cocktail creati con cura e finemente decorati, sono serviti come ispirazione per i modelli Cocktail Time con i loro quadranti colorati SunRay. Questi modelli sono disponibili in tre versioni, e vengono guidati dal movimento automatico 6R15.

    I modelli nuovi del Cocktail Time fanno parte della collezione Presage della Seiko, che è stata introdotta l’anno scorso. Questa volta si può scegliere non solo tra tre, ma tra otto modelli diversi della Seiko nei quali sono stati inseriti due movimenti diversi. Uno è il calibro 4R35, che fa funzionare i modelli con tre lancette e il datario, l’altro è il calibro 4R57, responsabile per i modelli con l’indicatore di riserva di carica. Il 4R35 è l’ultimo movimento di una lunga serie di calibri automatici, molto affidabili che produce la Seiko per i nuovi consumatori. Attualmente la ditta Seiko li inserisce in vari orologi. Assolutamente efficienti con un eccellente rapporto prezzo/prestazioni.

    Se si dà uno sguardo all’orologio, è immediatamente chiaro il motivo per cui il Cocktail Time è diventato già così popolare con la sua prima presentazione 10 anni fa: Il quadrante è ben evidenziato. La finitura a raggi di sole cattura la luce da tutte le direzioni, le lancette e gli indici sono di un’ottima qualità. Visto che le lancette devono far fronte ad uno sfondo molto presente, Seiko ha scelto di curvarle per raggiungere la leggibilità ottimale per l’orologio. Questo disegno viene ripreso dagli indici.

    La cassa dell’orologio ha un diametro di 40,5 mm e raggiunge un’altezza abbastanza notevole di 11,8 millimetri. Quest’ultima è dovuta a al vetro Hardlex, che contribuisce notevolmente al fascino di questi orologio. Tutti i modelli sono resistenti all’acqua fino a 5 bar.
    Tutti gli orologi sono dotati di un fondo di vetro, attraverso il quale si possono osservare i movimento.

    Una coa della Seiko ci è ga nota: come nella maggior parte degli orologi più economici anche per il Cocktail Time non c’è davvero nulla di cui lamentarsi. Forse il disegno non piace a tutti, (soprattutto per il cinturino in pelle lucida), ma gli orologi sono bilanciati nel design e presentano una qualità affidabile. Essi sono inoltre convenienti. Cosa si può chiedere di più?

     
  • admin 12:06 il 11 September 2017 Permalink |
    Etichette: , Only Watch 2017, , , ,   

    Only Watch 2017: Hublot Big Bang Unico Sapphire Usain Bolt 

    Adesso non rimane più molto tempo per la vendita all’asta di Only Watch 2017. In questa asta annuale vengono presentati presso Christie’s degli orologi prodotti appositamente, ognuno di essi è pezzo unico molto individuale. Questo evento di beneficenza vive della generosità, l’altruismo e la disponibilità di tutti i partecipanti coinvolti. Sia degli orologiai che degli altri partner. E le statistiche parlano molto chiaro: soltanto il 2% dei proventi deve essere speso per l’organizzazione dell’asta, il resto rimane a disposizione per scopi utili. Dalla prima asta del 2005, oltre 25 milioni di euro sono stati donati a varie organizzazioni di ricerca scientifica e medica. Questo dato dli fatto è impressionante e meraviglioso – e molti produttori noti vi partecipano anno dopo anno. Nel settore, ciò oramai appartiene al buon costume.
    Oggi esamineremo il modello che è stato creato da Hublot per la Only Watch: si tratta di un orologio Usain Bolt. Cooperare qui con il triplo vincitore delle Olimpiadi, è una scelta adatta se si considera che il ricavato va all’Associazione Monegasca contro la Distrofia Muscolare.

     

    Ricardo Guadelupe, il CEO di Hublot, dice a proposito: “La nostra speranza è che  questo orologio, insieme a ciò che offriamo noi all’Associazione Monegasca contro la distrofia muscolare sostenga l’idea che simboleggia il desiderio e l’obiettivo che i muscoli più forti – quelli di Usain Bolt – aiutino a sostenere i muscoli più vulnerabili – quelli affetti da distrofia muscolare”. Usain Bolt si esprimeva simile: “Sono grato che posso usare i muscoli in pieno e che sono stato in grado di correre così veloce in modo da riuscire a raggiungere molti record. Sono molto lieto di sostenere Only Watch e la ricerca medico-scientifica riguardo le malattie neuromuscolari”.

    Il modello che Hublot ha creato per l’asta è un orologio trasparente in vetro zaffiro, particolarmente difficile da elaborare. Nella scelta del materiale, Hublot allo stesso tempo ha anche nascosto un messaggio – che i confini possono essere spostati se si crede che possano essere superati. Un orologio che porta la speranza e il desiderio di conquistare. È basato inoltre su uno dei modelli preferiti di Hublot da Usain Bolts.

    Il Big Bang Unico Sapphire Usain Bolt si presenta in una cassa tipo Big Bang con diametro di 45 mm e viene fornito con i colori caratteristici del velocista giamaicano – oro e verde – inoltre esso viene presentato con un braccialetto trasparente. È stato incluso anche un braccialetto di colore giallo oro in pelle di vitello. Il secondo porta una silhouette della bandiera giamaicana, un’allusione all’origine dell’atleta. Il pulsante sulle ore nove visualizza anche una silhouette del “Lightning Bolt”, il trofeo iconico, e la lancetta dei secondi è un allusione al corridore. Il quadrante scheletrico è in oro.
    La cassa è resistente all’acqua fino a 10 atm e contiene il calibro HUB1242. Esso funziona su ua frequenza di 4 Hz e mette a disposizione una riserva di carica di 72 ore.

    Oltre all’orologio è anche possibile ottenere una maglietta di Puma firmata da Bolt. E chi ci riesce ad acquistare questo modello all’asta può essere anche lieto di avere un incontro con “l’uomo più veloce del mondo”, – Hublot lo organizza per il miglior offerente. Quindi è ora di fare posto all’euforia e la portafoglio. Almeno per tutti coloro che se lo possono permettere.

     
  • admin 09:33 il 11 September 2017 Permalink |
    Etichette: De Bethune, ,   

    Il De Bethune DB28 Kind of Blue Tourbillon Meteorite 

    Orologi di tipo science-fiction con tourbillon si sono fatti un nome come specialità di De Bethune. Con molto gioia per i tifosi. Bisogna anche riconoscere che queste creazioni si integrano perfettamente nella collezione completa del brand, che prevede infatti diversi modelli spaziali.
    L’ultimo tourbillon, che si adatta a questa descrizione e il DB28 Kind of Blue Tourbillon Meteorite, un orologio che è stato dotato di un quadrante, che di fatto è stato realizzato da un vero e proprio meteorite. Beh, se questo non è interessante per tutti gli appassionati dello spazio.

    Questo orologio non è adatto per coloro che non hanno i nervi saldi, perché anche la combinazione de colori è galattica! Perché: la cassa del DB28 Kind of Blue Tourbillon Meteorite è blu. Proprio così! Forse non si noterebbe subito, perché l’intero fenomeno è così straordinario. Il potente blu, inoltre, non viene da un rivestimento in PVD. De Bethune qui utilizza lo stesso processo che viene usato da molti da molti produttori di orologi per la brunitura delle viti: con il calore. De Bethune ha applicato questo metodo praticamente su qualsiasi parte metallica visibile di questo orologi. E il risultato è davvero impressionante.
    La cassa ha un diametro di 42,6 millimetri e ha soltanto un’altezza di 9,7 millimetri.

    Al centro del Kind of Blue Tourbillon Meteorite è inequivocabilmente il quadrante, realizzato da un vero e proprio meteorite. Questo è finito in Argentina, precisamente in Santiago del Estero circa 5.000 anni fa. Incredibile o no? Con questo orologio si indossa un pezzo dell’universo al polso! Senza contare che le ottiche che rivela il pezzo del cometa sono eccezionali. Blu, viola, un po’di materiale rosa, completa non solo l’azzurro della cassa, ma ricorda anche alle nebulose e galassie. Glorioso. Per migliorare ulteriormente questo effetto, De Bethune ha aggiunto delle piccole stelle dorate bianche. Con tutto questo splendore, si sarebbe quasi tentati – in termini di dimensioni in anche significative – di trascurare il tourbillon sulle ore sei. Che l’oro rosa delle lancette si adatta perfettamente al fondo, ovviamente non vogliamo tralasciarlo.

    Questo orologio è alimentato dal calibro DB2019v3, un movimento meccanico a carica manuale tourbillon. L’indicatore di riserva di carica (5 giorni pieni) si trova sul retro dell’orologio. Attraverso il vetro zaffiro è anche possibile vedere il movimento che è anche blu. Si distingue elegantemente dal movimento, il display per la riserva di carica in oro rosa.

    Il De Bethune DB28 Kind of Blue Tourbillon Meteorite non è certamente un orologio per tutti – non lo può essere perché è un pezzo unico del suo genere. Il prezzo qui è di 280.000 CHF. Questo bel pezzo sarà presentato ufficialmente agli esperti l’anno prossimo alla Baselworld.

     
  • admin 11:33 il 31 August 2017 Permalink |
    Etichette: , , , , ,   

    Bell & Ross Vintage V2-92 & V2-94 Garde-Côtes 

    Alla Baselworld Bell & Ross ha svelato la sua collezione vintage rinnovata. Un po ‘più piccolo, un disegno più convenzionale rispetto ad esempio, ai modelli BR-01 e con un tocco sottile vintage sono gli orologi della serie. E sono stati rafforzati dal V2-92 & V2-94 Garde-Côtes.
    La nuova collezione ha già vinto un sacco di fan e critici, e siamo sicuri che tramite il V2-92 & V2-94 Garde-Côtes, essa sarà accolta con entusiasmo. I due orologi sono un omaggio alle squadre di soccorso francesi e sono conformi con i loro colori – e, naturalmente, su misura per le loro esigenze durante i loro interventi.

    Il grigio metallizzato del quadrante ricorda il grigio della fusoliera degli elicotteri di soccorso in mare. Questo grigio è utilizzato anche dall’esercito per camuffare le navi militari. Il colore arancione sul quadrante ricorda il codice visivo delle squadre di soccorso marine. Esso garantisce inoltre una leggibilità ottimale dell’orario. Questo arancione è il colore degli abiti, che sono vengono indossati dai subacquei durante le loro operazioni. Così, loro possono essere visti da lontano, il che è essenziale nell’acqua.
    I numeri, gli indici e le lancette delle ore e dei minuti sono bianche. Il rivestimento fotoluminescente assicura la leggibilità anche al buio.

    La collezione comprende due modelli: uno con tre lancette e un cronografo con due contatori. L’orologio con le 3 lancette ha un display centrale per le ore, i minuti e i secondi, la data viene visualizzata in una finestrino tra le ore 4 e le 5. Sulle ore 12, 3, 6, e 9, si trovano i numeri caratteristici di Bell & Ross. ll V2-92 Carde-Côtes è inoltre provvisto di una ghiera girevole con la scala dei minuti, che permette di regolare gli orari.
    Il cronografo V2-94 Garde-Côtes è un po ‘più sportivo. I due quadranti ausiliari mostrano i secondi correnti (sulle ore 3) e minuti del cronografo (sulle ore 9). La lunetta porta una scala cardiofrequenzimetro – estremamente utile per le misure di primo soccorso.

    Entrambi gli orologi sono dotati di un movimento automatico. Nel caso del V2-92 Garde-Côtes è il calibro BR-CAL.302, che guida le ore, i minuti, i secondi centrali e un datario. nel V2-94 Garde-Côtes BR si occupa il calibro CAL.301 per la migliore affidabilità e offre oltre alle ore e il datario anche le funzioni di cronografo.
    Entrambi gli orologi hanno un vetro zaffiro antiriflesso e vengono presentati con una cassa in acciaio inossidabile con un diametro di 41 mm e sono resistenti all’acqua fino a 100 metri. I nuovi modelli sono inoltre dotati di un vetro zaffiro, nel fondo che permettono la libera la vista del meccanismo sottostante. Nel vetro è stato inciso il simbolo delle squadre di soccorso: Il salvagente e l’ancora.

    Riguardo il bracciale c’è la possibilità di scegliere tra l’acciaio e caucciù nero.
    Il prezzo qui si muove tra 3.900€ e 4.200€.

     
  • admin 12:49 il 23 August 2017 Permalink |
    Etichette: , , , , , , ,   

    Il Piaget Altiplano celebra il suo 60esimo anniversario 

    Nel 1957, Piaget ha rivoluzionato il mondo degli orologi con l’introduzione di un orologi nuovo ultra-sottile e ha creato con ciò il codice di una nuova eleganza. L’Altiplano è diventato un orologio leggendario e per festeggiare il suo 60esimo anniversario, Piaget dedica tutto il 2017 a questo modello. Si celebra con una Limited Edition, con il primo Altiplano Tourbillon, con colori splendidi e con diamanti.

    Quando nel 1957 è stato introdotto il calibro meccanico ultra-sottile 9P, esso ha colpito come una bomba. Con un’altezza di soli 2 millimetri, il movimento non solo aveva un profilo non conosciuto prima; ma allo stesso tempo esso era affidabile e estremamente efficiente. Ciò ha comportato un quadrante più ampio con la larghezza di 20,9 millimetri di diametro e ha portato una nuova estetica nel mondo degli orologi. Tre anni dopo, Piaget ha introdotto poi il calibro 12P, anch’esso un movimento ultrasottile, ma con la ricarica automatica. Questo movimento aveva soltanto di 2,3 millimetri di spessore, marginalmente di più del 9P. Con ciò Piaget era diventato definitivamente lo specialista per i movimenti ultrasottili.
    Questi due movimenti hanno permesso a Piaget di concentrarsi principalmente sugli orologi ultra-sottili, di sviluppare un linguaggio di design unico e di trovare in ciò il suo stile.

    L’Altiplano ultrasottile conquista con le proporzioni equilibrate, il quadrante grande regala l’equilibrio alla cassa sottile. Riservatezza e eleganza sono il motto che viene sottolineato dagli indici sottili e le lancette strette – qui non c’è nulla di superfluo. Questi orologi non solo incarnano l’eufemismo perfetto, ma allo stesso tempo, non vanno mai fuori moda. Nonostante tutto, Piaget ha ulteriormente sviluppato il design del suo Altiplano nel corso degli anni e decenni rimanendo fedele ai suoi inizi. Così è anche con la collezione del 60esimo anniversario.

     

    Colore per favore! L’Altiplano con 34 millimetri, quadrante rosa, Altiplano 40 mm quadrante patinato in grigio, blue e verde

    Con questi orologi Piaget porta colore e luce nella collezione per l’anniversario; i quadranti seducono con gradienti meravigliosi. La versione rosa è dotata di una cassa in ora bianco lucidato che presenta a scelta un diamante sulla lunetta. In entrambe le versioni, lavora il calibro 430P, un successore del calibro a carica manuale 9P di Piaget.
    Anche i modelli di 40 mm sono disponibili in colori vivaci. Il quadrante grigio sfumato è racchiuso da una cassa in oro bianco, il Midnight Blue forma un bel contrasto con la cassa in oro rosa. Il quadrante verde varia dal verde pino al verde smeraldo ed è dotato di un cassa in giallo oro. Tutti questi modelli vengono alimentati dal calibro 1205P, un movimento meccanico a carica automatica.

     

    Il nuovo classico: l’Altiplano di 38 mm e di 43 mm a carica automatica

    Questi due modelli si isipirano alle caratteristiche estetiche dei primi modello Altiplano ultrasottili: un logo storico si lega con gli indici stretti applicati a mano e una croce che suddivide il quadrante. L’azzurro varia tra il cobalto e il blu notte compresa la levigatura a forma di sole. Il modello con 43 mm di diametro viene alimentato dal calibro di Piaget 1200P che è stato sviluppato durante tre anni di lavoro. Il movimento è stato posizionato in una cassa di oro bianco, con un vetro zaffiro nel fondo. Il questo modo, il proprietario dell’orologio può vedere il movimento con tutte le sue finiture.
    All’interno dell’Altiplano di 38 mm funziona il calibro meccanico a carica automatica 430P, un successore degno del 9P.

     

    Ornato con diamante: l’Altiplano con il quadrante turchese e l’Altiplano Open Dial

    Con questi due orologi Piaget ravviva ancora una volta una stile molto particolare, e unico: quello dei quadranti stravaganti di pietra. Nel 1960, il produttore di orologi ha cercato delle opzioni per decorare i suoi orologi ultrasottili – e ha deciso di puntare sui colori vivaci. Questa pratica viene ripresa oggi da Piaget nella sua edizione per l’anniversario. Nel primo modello, il quadrante è stato realizzato in turchese, e viene incorniciato da una cassa in oro bianco con 72 diamanti a taglio brillante. Il secondo modello è dotato di un quadrante quadrante bianco, anch’esso con diamanti, e una cassa in oro rosé.

     

    Altiplano Tourbillon Alta Gioielleria

    Con questo modello, Piaget aggiunge per la prima volta alla sua collezione Altiplano un tourbillon. Il nuovo calibro, il 670P è un movimento ultra-sottile meccanico a carica  manuale e misura nonostante il tourbillon, soltanto 4,6 mm di altezza. Esso mette a disposizione una riserva di carica di 48 ore.
    Per sottolineare la bellezza ariosa del tourbillon volante, per la cassa di questo orologio, Piaget ha scelto un emaille-finqué scuro. L’effetto ottico risultante dalla combinazione con l’arabescato è impressionante. Sia la cassa che la fibbia e i ponticelli sono stati ornati con diamanti.

    Con questa edizione speciale, Piaget presenta degli orologi, che sono sorti dalla fusione dell’Arte Orologiera tradizionale e l’Alta Gioielleria. Sia attraverso il design minimalistico e ritirato che tramite l’estetica caratteristica dell’Altipiano, questa collezione racchiude tutto il processo di sviluppo dell’orologio, da quando esso è stato lanciato sul mercato.

     
  • admin 11:02 il 23 August 2017 Permalink |
    Etichette: , , , ,   

    Sul fondo marino con il Visconti “Skull & Roses” 

    Il marchio di orologi italiani Visconti è noto per il design straordinario dei suoi orologi. Dal 2013, il produttore di strumenti di scrittura esclusivi ha una propria collezione di orologi che ha introdotto per il 25esimo anniversario dell’azienda. Già la prima creazione di Visconti ha diviso le opinioni e continua a dividerle. La voglia della ditta fiorentina alla sperimentazione è ininterrotta. Questo lo dimostra ancora una volta l’ultima creazione dell’azienda.
    Selvaggio, colorato e con un teschio sul quadrante: questo è il nuovo orologio subacqueo Sport Dive Skull & Roses. Esso è ‘disponibile in diverse versioni ed è nel suo disegno abbagliante senza dubbio, il rock star degli orologi di Visconti.

    La cassa dell’orologio subacqueo è stata realizzata in acciaio inossidabile (ricavato da un unico pezzo). è da tenere  presente che arriva a ben 45 millimetri di diametro senza la corona. Con la corona lo Skull & Roses misura circa 57,9 millimetri. Anche in altezza, questo orologio non fa l’avaro con 17,8 mm. Essa si determina anche attraverso il vetro zaffiro convesso, che sta sul quadrante. Tutte le superfici della cassa sono micro-sabbiate, satinate e provviste di un rivestimento PVD iridescente blu-verde.
    La lunetta girevole unidirezionale con la scala del tempo di immersione incisa è stata realizzata in alluminio e bronzo ed è stata fornita con un bordo seghettato spettacolare.
    Lo Skull & Roses è un orologio subacqueo affidabile con una resistenza all’acqua fino a 300 (!) ATM o 3.000 metri. Chiaramente non manca la valvola elio; Visconti la ha posizionata sulle ore sei.

    Il quadrante è il vero star in questo orologio. Esso è stato realizzato – a seconda della versione in rosso/verde o giallo/blu. Entrambe le variante hanno senza dubbio il loro fascino. Nella posizione centrale troviamo in ambedue le varianti un cranio. Visconti ha prevalentemente puntato agli indici per visualizzare le ore, soltanto le dodici, le quattro e le otto sono numeri romani.
    Le lancette sono state realizzate nel design caratteristico di Visconti, vengono visualizzate le ore, i minuti e i secondi. Le rispettive lancette sono state rivestite con materiale luminescente. Sulle ore due è stato posizionato anche un datario, e particolarmente cool: nell’occhio sinistro del cranio, Visconti ha posizionato l’indicatore della riserva di carica.

    Lo Sport Dive Skull & Roses viene alimentato da un movimento svizzero della ditta Soprod. Il calibro SOP 9340/A10-2 è un movimento meccanico a carica automatica. Esso opera a 28.800 alternanze all’ora, e fornisce una riserva di carica di 42 ore.

    L’orologio viene fornito con un cinturino in pelle idrorepellente con la fibbia in acciaio satinato.
    Ogni versione dello Sport Skull & Roses è limitata a 39 pezzi.

     
  • admin 11:07 il 24 July 2017 Permalink |
    Etichette: , , , , , ,   

    Frederique Constant Classics Automatic GMT 

    Se si ha un debole per gli orologi belli di alta qualità, con i movimenti meccanici e automatici a prezzi ragionevoli, in fondo non si può  mancare all’incontro con Frederique Constant. Attualmente è disponibile uno dei modelli senza tempo in una nuova versione del produttore – del Classics Automatic GMT. Alcune cose sono cambiate e altre cose sono rimaste le stesse.
    Il primo di questi modelli GMT di Frédérique Constantin è stato introdotto nel 2015. Anche allora si aveva in mente un gentiluomo che viaggia molto, che si trova spesso in diversi fusi orari e che non deve perdere d’occhio il piano dei viaggi e le date. Il nuovo Classics Automatic GMT è ancora più sottile, più classico ed elegante di prima.

    Come i modelli precedenti anche questa versione nuova ha una cassa con un diametro di 42 mm in acciaio inossidabile oppure in acciaio inox con una placcatura a ioni in oro rosé. Dal punto di vista dell’ottica, il Classics Automatic GMT si muove a metà tra un orologio classico e un orologio semplice il stile casual – il che è dovuto soprattutto al diametro abbastanza generoso.
    La cassa è impermeabile fino a 5 bar.

    Il quadrante argenté è disponibile in un design tradizionale qui sono stati effettuati i più grandi cambiamenti. Nei nuovi Classics Automatic GMT, Frédérique Constant ha deciso di scegliere le lancette classiche Breguet. Sono spariti i numeri arabi, che hanno segnato nei modelli precedenti, gli intervalli dei cinque minuti sul display. Ciò che è rimasto sono i numeri grandi romani neri.
    Il disegno guilloché al centro del quadrante è anche nuovo e rappresenta una gran parte il look classico dell’orologio e fa anche per un bel contrasto. Sulle ore tre è stato posizionato un datario. Invece di utilizzare un quadrante ausiliare, il secondo fuso orario è stato integrato da Frédérique Constant su un anello interno. In questo caso, si tratta di un display delle 24 ore, che è gestito da una lancetta con la punta rossa.

    Tramite il FC-350 un movimento automatico con modulo GMT, tutte le funzioni sono esclusivamente da utilizzare e da regolare tramite la corona. Il movimento è ben visible attraverso il vetro zaffiro. Esso opera a 28.000 vibrazioni all’ora, e mette a disposizione una riserva di carica di 38 ore.

    L’aspetto elegante di questo orologio è completato da un cinturino in pelle marrone o nero. Come già accennato, gli orologi di Frédérique Constant offrono un ottimo rapporto tra qualità e prezzo, sono di alta qualità, dal disegno classico e assolutamente affidabili. Questo vale anche per il modello qui presentato. Entranbe le versioni, sia i modelli in acciaio inossidabile che in oro rosa – sono disponibili per meno di 2.000 franchi svizzeri.

     
  • admin 09:27 il 24 July 2017 Permalink |
    Etichette: , , , , , ,   

    Dedicato ad una specie in pricolo: il nuovo Carl F. Bucherer 

    Carl F. Bucherer ha appena introdotto un nuovo orologio subacqueo a favore della Manta Trust, un’edizione limitata. Un orologio subacqueo decente viene infatti apprezzato ovunque – questi orologi sono disponibili come strumenti affidabili e sono estremamente resistenti e cool. Un orologio come questo, che sostiene anche una buona causa in relazione alla tutela del mare, vogliono assicurarsi molti appassionati di orologi e, avere naturalmente, i subacquei nella loro collezione.
    Il Manta Trust, che collabora qui insieme alla Carl F. Bucherer, è una fondazione con sede in Inghilterra. Lei si è impegnata per la protezione delle mante; una specie che è minacciata dalla pesca eccessiva ed è in estinzione acuta. Carl F. Bucherer sostiene il Manta Trust da diversi anni, ma adesso presenta per la prima volta un orologio sul mercato, che dovrebbe rendere la Fondazione popolare che la sostiene anche con una parte dei proventi delle vendite. “Siamo orgogliosi di essere partner della Manta Trust. Con il nuovo Patravi ScubaTec Manta Trust vogliamo onorare il bel lavoro di Guy Stevens e il suo team”, ha dichiarato Sascha Moeri, CEO di Carl F. Bucherer.

    Il nuovo Patravi ScubaTec Manta Trust è dotato di una cassa in acciaio. Anche la lunetta è stata costruita in acciaio inossidabile, ma ha in aggiunta della ceramica. Attraverso il suo orlo scanalato si lascia regolare senza problemi anche con i guanti. La cassa ha un diametro di 44,6 mm ed è dotato di una valvola elio affinché la profondità fino a 500 metri non diventi un problema. Le lancette luminose e gli indici completano il look sportivo e rendono con sicurezza una chiara leggibilità sono l’acqua.
    All’interno dell’orologio funziona il movimento CFB 1950.1, un calibro a carica automatica. Non è un movimento in-house, ma ovviamente si tratta di un movimento svizzero, perché si basa sul ETA 2824-2. Esso opera ad una frequenza di 4 Hz e fornisce una riserva di carica di 38 ore dopo la carica completa. Questo movimento è un cavallo di battaglia e assicura che il Patravi ScubaTec Manta Trust lavori senza intoppi – e permette quindi un immersione sicura.

    Ognuno di questi orologi è unico – sulla parte inferiore della cassa è stata effettuata un’incisione unica che mostra caso per caso il lato ventrale di un particolare manta che è stato fotografato sott’acqua dal team die Manta Trust. Sotto l’incisione è stato posizionato il numero di identificazione. Attraverso questo numero, il proprietario dell’orologio può dare al “suo” Manta un nome.

    Il Carl F. Bucherer Patravi ScubaTec Manta Trust è un orologio subacqueo affidabile (non ci aspettavamo niente di diverso) ed è limitato a 188 pezzi. Con uno di questi orologi non si acquista soltanto un pezzo unico, ma si contribuisce anche a proteggere gli abitanti del mare più vulnerabili (e con molto mito!). Colpo in pieno.

     
  • admin 09:07 il 17 July 2017 Permalink |
    Etichette: , , , , , , ,   

    Il calendario perpetuo Ref. 5320G di Patek Philippe 

    Patek Philippe è stato tra i primi produttori in genere, che hanno costruito un calendario perpetuo in un orologio da polso. Già soltanto per questo dato di fatto, è qualcosa di speciale quando questo produttore di orologi presenta un modello nuovo con questa complicazione. Alla Baselworld nella primavera di quest’anno, Patek Philippe ha presentato il calendario perpetuo Ref. 5320G. Questo calendario perpetuo contiene tutte le componenti del passato, presente e futuro del produttore di orologi. Il calendario perpetuo ha molte caratteristiche di un esemplare per collezionisti ispirato dai suoi modelli predecessori, che hanno già fatto furore negli anni 40 e 50.
    In genere, la funzione del calendario perpetuo, delibera il portatore dal dover regolare il calendario durante l’anno per via dei mesi con il numero di giorni differente e degli anni bisestili. Già soltanto per questo motivo il calendario perpetuo viene molto apprezzato dagli appassionati di orologi. Il calendario perpetuo Ref. 5320G richiede soltanto ogni 122 anni la correzione di un giorno – ciò equivale ad una deviazione di appena 0,02 per mille.

    Il colore del quadrante è di un bianco caldo, color avorio. La divisione del quadrante è classica per Patek Philippe: Il finestrino doppio per il giorno della settimana e il mese della settimana è sulle ore 12, la fase lunare e la data son stati posti sulle ore 6. Il display per l’anno bisestile Patek Philippe lo ha posizionato in un quadrante ausiliario a destra, sulla sinistra si trova l’indicatore giorno/notte. Tutte le funzioni del calendario perpetuo sono facilmente leggibili a colpo d’occhio.
    Sia i numeri arabi, che gli indici sono in oro bianco con uno strato di fondo nero e verniciati con Super-LumiNova. Il materiale luminescente che riempie anche gli indici dei minuti e delle ore, al buio luccica blu. Le lancette a bastone si riferiscono a un modello precedente di Patek Philippe – in questo caso agli anni 40. Intorno al quadrante funziona una seconda scala dei secondi, che dona non soltanto la precisione, ma anche un toco di eleganza.

    La cassa in oro bianco ha un diametro di 40 millimetri – quindi questo orologio al polso non dovrebbe essere né troppo grande e neanche troppo piccolo. La lunetta e le alette sono graduate, un ritorno al calendario perpetuo di Patek Philippe degli anni 60. Questo concetto non si vede quasi più negli orologi. La cassa è fatta di un blocco massiccio di oro e arriva nonostante tutto soltanto ad una impermeabilità di 3 atm.
    Il look retrò è stato rafforzato dalla scelta di un vetro zaffiro a forma di scatola.

    Sia i dettagli sul quadrante che il design della cassa possono ricordare i tempi passati – il movimento che aziona il calendario perpetuo Ref. 5320G è invece novo di zecca. Si tratta del calibro 324SQ. Esso è costituito da 367 elementi, funziona ad una frequenza di 4 Hz, è stato rifinito a mano e offre una riserva di carica di minimo 35 e massimo 45 ore. Attraverso il fondo di vetro lo si può vedere in azione.

    Il calendario perpetuo Ref. 5320G viene completato da un cinturino in pelle di alligatore marrone con delle grandi squame quadrate.

     
  • admin 08:25 il 17 July 2017 Permalink |
    Etichette: Aquatimer, , , , , ,   

    Edizione speciale: IWC Aquatimer “35 Years Ocean 2000” 

    La IWC Schaffhausen è meglio conosciuta per i suoi orologi per piloti – ottengono la più alta attenzione da appassionati di orologi e nella stampa. Tuttavia, questo non è necessariamente giustificato dal fatto che la IWC Schaffhausen produce oltre alla collezione degli orologi per piloti, anche altri orologi belli e di alta qualità; tra l’altro gli orologi per subacquei. Gli orologi Aquatimer della ditta IWC sono stati ideati come strumenti affidabili e sono dei compagni seri sotto l’acqua e, naturalmente, nella vita quotidiana.
    Nel 1982, Ferdinand A. Porsche ha creato per la IWC Schaffhausen l’Ocean 2000; in questo orologio è stata unita l’estrema resistenza alla compressione in combinazione con un design attraente d’avanguardia. Per il 35 esimo compleanno di questo orologio, il produttore adesso sta lanciando un edizione speciale limitata che colpisce in primo luogo per la sua altezza limitata – l’Aquatimer Automatic 2000 “35 Years Ocean 2000”.

     

    In termini di funzioni il 35 Years Ocean 2000 può in ogni caso competere con l’Aquatimer Automatic 2000. Anche l’edizione speciale per l’anniversario si presenta con il SafeDive che impedisce il prolungamento accidentale del periodo di immersione. Esso ha il quadrante scuro, che è ben equipaggiato con le lancette e gli indici luminosi che risaltano perfettamente dal fondo. Come nell’Aquatimer Automatic 200 anche la cassa del 35 Years Ocean 2000 è di titanio – anche se la IWC ha rielaborato le forme radicalmente. Le dimensioni della cassa sono diminuite da 48,4 x 20,9 millimetri a 42 x 14,5 mm – però l’orologio è sempre resistente a 2000 metri d’acqua! Questo è più che notevole.

    In sintesi, questa edizione speciale presenta le stesse caratteristiche degli altri orologi per subacquei della IWC Schaffhausen, con la differenza che questi orologi sono più piccoli e più pratici. Questo è particolarmente piacevole per tutti coloro che desiderano portare l’orologio subacqueo nella vita di tutti i giorni.
    Sul fondo del 35 Years Ocean 2000 è stato inciso un casco di immersione per le acque profonde, una reminiscenza alla profondità di immersione che riesce a tenere l’orologio.

    Come il quadrante scuro e il disegno in genere, ricordano anche la punta rossa della lancetta dei secondi, le maniglie marcanti sulla lunetta e il cinturino in caucciù a forma di lamelle, all’originale della Porsche del 1982.

    Dell’Aquatimer Automatic 200 Edition “35 Years Ocean 2000” ci saranno 350 esemplari.

     
c
scrivi un nuovo post
j
post successivo/commento successivo
k
post precedente/commento precedente
r
Risposta
e
Modifica
o
mostra/nascondi commenti
t
torna a inizio pagina
l
vai all'accesso
h
mostra/nascondi aiuto
shift + esc
Cancella